Xiaomi comunica di aver venduto oltre 50.000 Mipad in soli 3 minuti e 59 secondi dalla sua disponibilità sul mercato. Un grande successo!

xiaomi-mipad

Xiaomi MiPad sta ottenendo un incredibile successo in Cina, a pochissimi giorni dall’introduzione sul mercato: nei soli primi 3 minuti e 59 secondi di disponibilità nei negozi cinesi ha infatti venduto ben 50 mila unità, attirando così quelle persone interessate a una buona alternativa "Android" all’iPad Mini di Apple.

Xiaomi è un’azienda relativamente giovane  ha appena quattro anni di vita ma sta dunque già emergendo come uno dei maggiori produttori in Cina, un mercato tanto vasto da attirare l’interesse di gran parte delle major. Dopo l’ottimo volume delle vendite segnato dal suo proprio smartphone, Xiaomi sta pertanto cercando di replicare tale successo con il nuovo tablet Mipad, che gli esperti posizionano come un possibile rivale per l’iPad Mini con Retina display.

Anche se la compagnia ha esteso la disponibilità del Mi Pad ad altri mercati globali, le ottime performance del dispositivo possono attualmente esser testimoniate solo nel territorio di origine, dunque non è ancora possibile sapere quali siano le cifre di vendita oltre la Cina. A ogni modo, i motivi dietro il successo del tablet targato Xiaomi sono in particolare due: il potente comparto hardware integrato sotto a una scocca dal design accattivante e un prezzo al pubblico molto competitivo.

Mi Pad può rappresentare dunque un degno competitor del tablet con la mela morsicata, ma è ancora molto lontano dal raggiungere le performance di vendita registrate da Apple. Probabilmente l’obiettivo dell’azienda produttrice è però quello di conquistare la Cina, e non è peraltro ancora noto se e quando il dispositivo sarà acquistabile anche in Italia. Pochi tablet sono però riusciti a raggiungere quota 50 mila unità distribuite al pubblico in meno di quattro minuti.

Vi ricordiamo che se vi interessa acquistare il Mipad e disponibile sul nostro shop, vi basta cliccare QUI!

  • Posted on 10 luglio 2014