Nella giornata di oggi Xiaomi, a grande sorpresa, ha ufficialmente presentato il frutto delle sue ultime fatiche, lo Xiaomi AmazFit! Di cosa si tratta? Scopriamolo insieme!

Xiaomi AmazFit, il nuovo fitness tracker di Xiaomi!

AmazFit

Alcuni giorni fa, in un articolo dedicato, vi avevamo parlato di alcune immagini trapelate in rete che sembravano ritrarre un ipotetico nuovo dispositivo Xiaomi. Stando a quanto emerso dalle varie indiscrezioni avevamo pensato si trattasse della seconda generazione del Mi Band, il Mi Band 2, ma ora, alla luce della presentazione avvenuta oggi, possiamo dirvi con certezza di cosa si tratta.

AmazFit

Questo strano oggetto dalla forma a ciambella, in realtà non è altro che una rivisitazione, questa volta più votata all’imaging, dell’ormai noto Mi band, il fitness tracking dell’azienda cinese che ha conquistato una grossa fetta di utenti. Ma attenzione, non stiamo parlando di un Mi Band 2, si tratta semplicemente, come detto prima, di un restyling.

Come la sua versione standard, quella che ormai tutti conosciamo, l’AmazFit di Xiaomi equipaggia al suo interno un chip in grado di monitorare con estrema precisione la qualità del nostro sonno e di tenere nota di tutte le nostre attività fisiche. Purtroppo al momento non è chiaro se al suo interno troveremo un cardiofrequenzimetro, ma per il momento ci sentiamo di escludere questa eventualità.AmazFit

Per quanto riguarda le sue caratteristiche possiamo dirvi che questo Xiaomi AmazFit è realizzato in ossido di zirconio, un materiale ceramico ampiamento utilizzato in settori come la biomedicina o la bioingegneria per le sue spiccate doti di resistenza alle deformazioni ed all’usura.

AmazFit

Lo Xiaomi AmazFit è alimentato da una batteria di 15 mAh, batteria che potrà essere ricaricata ad induzione (ricarica wireless) e che dovrebbe garantire, a detta del costruttore, un’autonomia di circa 10 giorni. Particolarmente apprezzata inoltre, è l’impermeabilità ad acqua e polvere con certificazione IP68.

AmazFit

AmazFit

AmazFit

Come detto prima, lo Xiaomi AmazFit un dispositivo più votato all’imaging, al look, per questo sarà possibile montarlo su anelli, bracciali e collane che, come potete osservare dalle foto, saranno disponibili in più varianti che saranno in grado di soddisfare ogni tipo di gusto.

Lo Xiaomi AmazFit sarà disponibile i due colorazioni, bianca e nera, a partire dal mese di Ottobre al prezzo di lancio in Cina di 299 Yuan, circa 40 euro al cambio attuale.

Che ne pensate ragazzi? Alzi la mano chi lo vuole nello store di Smartylife! ;)

[Via]

  • Paolo

    Io alzo la mano!

  • darkman

    https://it.wikipedia.org/wiki/International_Protection
    cito:
    IP6X
    = Totalmente protetto contro la polvere

    IPX8
    = Protetto da immersione continua
    una bella chicca insomma. niente irritazioni per pelli sensibili, niente intolleranze da metalli, niente (o poco) residui da sudorezione e flessibilità d'uso (collana, bracciale)
    a questo giro sulla carta xiaomi si è veramente superata su ogni fronte. l'unica pecca che noto al volo, lampante sarà l'impossibilità di riparazione (essendo il corpo completamente rivestito in ceramica).
    decisamente curioso di provarlo con mano, anche per vedere nella pratica quanto si discosta dal suo predecessore.

  • http://www.miuinews.com/xiaomi-presentera-unasmart-bike.html Xiaomi presenterà una…smart bike! - MIUI News

    […] visto l’azienda di Lei Jun impegnata anche nel settore fitness con prodotti come Mi Smart Shoes, Mi AmazFit e più recentemente con il Mi Band […]

  • http://www.smartylife.net/xiaomi-presentera-unasmart-bike/ Xiaomi presenterà una…smart bike! - Smartylife

    […] visto l’azienda di Lei Jun impegnata anche nel settore fitness con prodotti come Mi Smart Shoes, Mi AmazFit e più recentemente con il Mi Band […]

  • http://www.smartylife.net/blog/lo-xiaomi-mi-laptop-mmm.html E’ questo lo Xiaomi Mi Laptop? Mmm... / Smartylife

    […] Xiaomi in Ucraina. Come vedete abbiamo tre oggetti immortalati nello scatto, un Redmi Note 3, uno Xiaomi Amazfit e quello che a tutti gli effetti sembra un portatile non ben […]