[CUSTOM ROM] SmartyRom per Meizu M2 Mini

Utenti di M2 mini vi presento la prima custom rom per il nostro piccolo Meizu, ad oggi è l’unico Meizu a non aver ancora ricevuto una rom internazionale in via ufficiale, ecco perchè ho deciso che sarebbe stato il primo fra i Meizu su cui mi sarei dedicato ed il primo ad essere equipaggiato di SmartyRom.

 

Mod SmartyRom Meizu M2 Mini based on Stock

 

Come molti di voi sapranno, ad oggi, Meizu non permette di lavorare pienamente in campo modding. Rifiutandosi di concedere lo sblocco del bootloader in via ufficiale. Non potendo usufruire di bootloader sbloccato risulta impossibile installare una normale custom recovery, tuttavia c’è un metodo, un utility che ci consente di modificare le partizioni di sistema. Bando alle ciance vediamo come installare la SmartyRom che è una rom custom basata su FlymeOS la rom stock di tutti i Meizu.

 

Original-Meizu-M2-mini-cellphone-4G-FDD-LTE-Dual-SIM-Mobile-Phone-5-inch-1280x720P-MTK6735

 

Changelog

SmartyRom V 1.0 based on Flyme 4.5.3.2A

 

  • Implementata la lingua Italiana;
  • Root;
  • Busybox;
  • Apk zipaligned;
  • Google Apps (Play store,Gmail,Ricerca Google,Maps);
  • Google Launcher;
  • Xperia Launcher;
  • Nova Launcher;
  • Nuova Boot Animation;
  • Nuovi Sfondi di sistema;
  • Tweaks battery savings;
  • Tweaks GPU;
  • Tweaks Rendering;
  • Tweaks Ram;
  • Tweaks Scrolling and touch;
  • Tweaks Camera;
  • Tweaks Wifi;
  • Tweaks Launcher in memory;
  • Tweaks Signal and speed 3G/4G connection;
  • Tweaks download speed;
  • Tweaks Google DNS;
  • Tweaks Video Streaming;
  • Aumentato livello massimo Audio;
  • Audio Fx implementato;
  • Porting Aosp Keyboard;
  • Porting Xperia Music Player;
  • Eliminate App cinesi; (solo quelle di sistema)
  • Implementata Gallery next;
  • Mini mod varie;

 

ScreenShots

 

 

Requisiti Preinstallazione

 

  • M2 Mini con almeno 70% di carica;
  • Flyme 4.5.3.2A Preinstallata!!!
  • Adb driver;
  • SmartyRom QUI
  • Permessi di root attivi;
  • Busybox;
  • Debug Usb On;

 

Prima di iniziare, consiglio a tutti di mantenere nella Sd interna, una copia del firmware scaricabile da QUI. Cosi in caso di problemi basterà recarsi in recovery (Da spento Mantener premuto tasto power + volume su) e tappare su  Firmware Upgrade per ripristinare alla normalità il dispositivo.

 

S50924-155656

 

Aggiungo che installando la rom modificheremo hash etc, perciò al momento dell’installazione l’eventuale Aggiornamento OTA fallirà. Nessun timore per aggiornare il proprio device basterà scaricare la nuova rom, posizionarla nella maindirectory e tappare su Firmware Upgrade in recovery. Per prevenire eventuali difficoltà potete scaricare gli aggiornamenti da QUI.

 

Ottenere i permessi di root.

Niente di più semplice, rechiamoci in Impostazioni/Account (se non vi siete registrati fatelo) /My Flyme/Profilo (le scritte in cinese più i numeri), cliccate ora su System Privileges acconsentite a tutto, aspettate che il device si riavvii. Ora abbiamo i permissi di root!!

 

Firmware InternazionaleFirmware InternazionaleFirmware Internazionale

 

Come Installare Busybox.

Scaricate l’apk della busybox QUI copiatela nella sd card e tramite l’app Document installatela, ora al termine dell’installazione, apritela e cliccate su Install, Busybox Installata!!

 

Abilitare Debug Usb.

Recatevi nelle Impostazioni su Accessibilità/Developers options abilitate Usb debbugging e Allow mock location.

 

Firmware InternazionaleFirmware Internazionale

 

 

GUIDA INSTALLAZIONE DRIVER ADB E RICONOSCIMENTO CORRETTO DEL TERMINALE

In alcuni PC è attivato di default il controllo della firma dei drivers. Questo potrebbe compromettere l’installazione dei driver ADB quindi bisogna disattivare il controllo della firma.

Per fare ciò dobbiamo innanzitutto disabilitare le firme dei driver :

1° Metodo

  •  Riavviate il pc e durante l’avvio premete F8 ciò deve avvenire prima della fase del boot cioè in parole povere appena accendete il pc premete all’impazzata F8 ;
  •  Disabilitate verifica della firma dei driver e premete invio;

2° Metodo

Avviate come amministratore il CMD e digitate i seguenti codici:

  • bcdedit.exe -set loadoptions DDISABLE_INTEGRITY_CHECKS
  • bcdedit.exe -set TESTSIGNING ON

Fatto ciò  possiamo finalmente installare i driver adb collegate il vostro Meizu al PC attenti adesso, aspettate un’attimo se vi compare una richiesta di debug inserite la tick ed acconsentite.

Installazione Semplice Driver.

Scaricate a questo indirizzo QUI gli adb driver, installateli e collegate se non lo avete già fatto, il vostro smartphone, sempre attenti adesso, aspettate un’attimo se vi compare una richiesta di debug inserite la tick ed acconsentite. Passate alla parte della adb_usb.inf verifica adb driver che trovate più in giù nella guida.

Installazione manuale 

Attaccate il vostro bel Meizu al PC, abbassate la tendina delle notifiche. Cliccate su ” Files can be transfer…….” “Connect as…” e selezionate “Integrated CD-ROM”, dovrebbe apparirvi come periferica sul computer.

Andate ora su Pannello di controllo > Gestione Dispositivi, cliccate con il destro sul vostro dispositivo Meizu > Aggiornamento Software Driver > Cerca il software Driver nel computer > Scegli manualmente da un elenco di driver di dispositivo nel computer >Scegliete ADB Interface Win 7>Disco Driver > Sfoglia > Questo PC > Periferica usb_driver > cartella USB Drivers e selezionato il file android_winusb, premete poi OK e cliccate su Avanti. Se vi dirà che i driver sono stati installati con successo potete proseguire. Se vi chiede di riavviare, acconsentite.

 

 

Ora andate in Disco Locale C > Utenti > Nome Utente > .android (se non c’è createla) > adb_usb.inf (dovrete creare anche questo se non esiste, create un documento di testo, apritelo inserite la stringa e scegliete di “Salvare con Nome”, su “Salva Come” scegliete “Tutti i file” invece su “Nome File” inserite “adb_usb.inf”) cliccateci sopra con il tasto destro e fate “Modifica”, aggiungete sotto alle due stringhe questo: “0x2a45” (senza virgolette) e salvate.

 

Per verificare se il vostro dispositivo viene riconosciuto correttamente scaricate i file ADB da questo link e scompattate la cartella sul vostro desktop, date questo comando “adb devices” senza virgolette. Se tutto funziona il vostro dispositivo risulterà online.

 

Firmware Internazionale

 

 

Installazione SmartyRom

 

Metodo di installazione manuale

Scaricate questo pacchetto da QUI estraete la cartella, fatto ciò scaricate se non lo avete gia fatto la SmartyRom estraete il file system.img e copiatelo nella memoria interna maindirectory del vostro M2 mini.

Cliccate sul file Run.bat (nella cartella estratta prima) e digitate i seguenti tre comandi, ognuno seguito dal tasto invio:

  1. adb shell
  2. su
  3. dd if=/sdcard/system.img of=/dev/block/platform/mtk-msdc.0/by-name/system.

Per il tutto ci vogliono circa 10 minuti pazientate!! anche se vi sembra fermo, riavviate poi in recovery, per fare questo premete il tasto power + volume su fino a quando il dispositivo non si riavvierà, prestate attenzione ora come compare la scritta Meizu mollate i tasti. Selezionate ora  Wipe Data e tappate su Start, eseguendo questa operazione perderete tutti i vostri dati ( applicazioni messaggi e chiamate verrano perse non verranno toccate le foto,video,musica).

Abbiate ora molta pazienza il boot sarà molto lungo per completare l’avvio Meizu M2 Mini ha bisogno di 10-15 minuti.

“Esempio” cosa dovrebbe uscire più o meno non badate ad mx5 è uno screen vecchio..

Installare firmware I su dispositivi Meizu con firmware A

 

Installazione Automatica

 

Per tutti coloro che vorrebbero semplificare ancor di più la cosa ho preparato anche un Tool semplice, che vi consentirà di installare in semplici operazioni la SmartyRom.

Lo trovate QUI scaricatelo ed estraete la cartella, fatto ciò scaricate se non lo avete gia fatto la SmartyRom estraete il file system.img e copiatelo nella memoria principale nella maindirectory del vostro M2 mini.

Abbiamo ora necessita di cambiare gestore di root in quanto quello stock di Meizu non permette di eseguire alcuni comandi allo script di installazione, in poche parole installate Supersu :-). Consiglio innanzitutto di disattivare gli aggiornamenti automatici sia del Playstore che dell’ AppCenter Meizu.

 

Firmware InternazionaleFirmware InternazionaleS50927-170742

 

Passate ora sul dispositivo l’apk di supersu che trovate QUI ed installatela (tramite l’app Document tappategli sopra il resto vien da se),avviatela ora e scegliete di installare normalmente in caso di richieste di rooting acconsentite (Allow- Still Allow), aspettate qualche minuto e al termine dell’operazione tappate su “Riavvia”.

 

Firmware InternazionaleFirmware InternazionaleFirmware InternazionaleFirmware InternazionaleFirmware Internazionale

 

Tornate nella cartella SmartyRom Tool e cliccate sul file SmartyRombyManuel Bianco.bat cliccate su 1 e date invio, attenti ora perchè sul display del vostro Meizu potrebbero comparire richieste di root/debug, acconsentite sempre. Il tool ha bisogno di circa 10 minuti pazientate!! anche se tutto vi sembra fermo, al termine il vostro dispositivo si riavvierà automaticamente in recovery, se cosi non fosse pensateci voi, tenete premuto il tasto power + volume su fino a quando il dispositivo non si riavvierà, prestate attenzione ora come compare la scritta Meizu mollate i tasti. Selezionate ora  Wipe Data e tappate suStart, eseguendo questa operazione perderete tutti i vostri dati ( applicazioni messaggi e chiamate verrano perse non verranno toccate le foto,video,musica).

Abbiate ora molta pazienza il boot sarà molto lungo per completare il riavvio Meizu M2 Mini ha bisogno di 10-15 minuti.

SmartyRom Meizu M2 Mini Installata !!!

Come fare a …

 

 Cambiare Launcher-  Impostazioni/Personalizza/Launcher predefinito

Cambiare Equalizzatore Audio- Impostazioni/Effetti musicali

Cambiare Tastiera- Entrate in un app di testo o create un nuovo sms /Abbassate la tendina delle notifiche/Cambia Tastiera

La rom verrà aggiornata in media ad ogni rilascio del firmware A da parte di Meizu, manca l’italiano ancora in qualche apk più remota lo implementerò man mano che aggiornerò la rom. Se avete domande non esitate a scrivere vi risponderò il prima possibile.

Saluti Manuel Bianco

 

45 pensieri su “[CUSTOM ROM] SmartyRom per Meizu M2 Mini

  1. Pingback: [CUSTOM ROM] SmartyRom per Meizu M2 Mini - MIUI News

    • Manuel Bianco dice:

      non serve perche scarichi il firmware da meizufans lo metti sulla memoria principale e nel caso in cui vorrai ripristinare la rom stock potrai tranquillamente farlo..seguite bene la guida

        • Manuel Bianco dice:

          se ti riferisci al backup dei dati puoi farlo per tutto tranne le applicazioni dalle impostazioni-account flyme per le app usa titanium backup devi avere il root per usarlo..

          • Manuel Bianco dice:

            no il nandroid non puoi farlo puoi fare il backup delle partizioni facendo dei dump ma non é una cosa semplicissima..

      • castorino88 dice:

        Ciao intanto volevo dirti grazier per il lavoro fatto da te ora ti volevo chiedere scusa l’ignoranza ma dov’è il link della rom? Ci sono solo i link per gli altri file adb ecc…

      • castorino88 dice:

        Perfetto grazie mille. Un’ultima cosa ma anche a te era capitato nella rom stock di avere problemi con il launcher meizu per sempio widget che non si mettevano, app che erano installate e non visibili e per finire quando aprivi una cartella si sovrapponevano le icone interne con quell dell’ app drawer e non si capiva nulla.

          • castorino88 dice:

            fatta la procedura col il tuo tool ma mi ha installato di nuovo la rom originale. Eppure ho seguito passo passo la tua guida

          • Manuel Bianco dice:

            impossibile…cmq la mia rom é basata su stock vai sotto le impostazioni /info sul telefono e devi leggere smartyrom..altrimenti non la hai installata…

    • Manuel Bianco dice:

      la rom è basata sulla A comprende in più l’italiano aggiunto da me..portogese,spagnolo,inglese ecc sono disponibili comunque

  2. giu7ppe dice:

    ho la flyme 4.5.3I. Posso installare direttamente o devo necessariamente passare dalla 4.5.3.2A? se non mi piace la ROM posso recuperare la 4.5.3I per la garanzia?

  3. Paolo Pasquetto dice:

    bella rom unica nota dolente la boot animation, dove posso trovare quella originale?
    si puo implementare la tastiera del samsung s6?

    • Manuel Bianco dice:

      la bootanimation su questa rom è una versione momentanea sarebbe la bootaniomation di android M.. nelle prossime release ci sarà una mia bootanimation.

      • Paolo Pasquetto dice:

        la rom va benone solo un bug fastidioso. a volte non installa o aggiorna le app da playstore. devo per forza riavviare perche riprenda a funzionare

  4. giu7ppe dice:

    mi sono deciso a metterla…bella ma l’app nova non è in versione pro e quindi non c’è la possibilità di mettere il contatore notifiche sopra le icone. Il problema è che essendo un’app di sistema non me la fa disinstallare e quindi non posso mettere la versione “curata” di nova

    • Manuel Bianco dice:

      nessun problema basta ceh con l’app es file explorer…attiva i permessi di root per es explorer guarda su google che trovi come fare ti rechi /system/Priv-app ed elimina la cartella Nova_launcher..

      • giu7ppe dice:

        l’avevo già fatto solo che non mi faceva reinstallare nova….poi mi sono ricordato di fare la cosa più stupida: riavviare!
        Ora funziona tutto bene…grazie

  5. giu7ppe dice:

    ho notato parecchi rallentamenti:
    – quando torno nella home ci mette un po’ a caricare icone e widget
    – l’orologio del widget non è mai aggiornato, si pianta anche per diverse ore (ho provato con diversi widget)
    è solo un mio problema?

    P.S.
    nelle impostazioni ho messo il power mode in prestazioni elevate

    • Manuel Bianco dice:

      tu usi nova vero ? a dirti la verità su andro mi hanno detto che và benissimo e fluidissima per quanto riguarda i widget mi sembra davvero strano…cmq prova a fare un wipe data e vedi se risolvi potrebbe essersi incasinato qualcosa…

      • giu7ppe dice:

        forse il problema è che ha recuperato automaticamente il backup dall’account meizu.
        Ora provo skippando l’accesso all’account e vedo come va

  6. Kresimir dice:

    Potresti aggiungiere anche altre lingue dalla rom internazionale nella prossima release? Per favore? Mi serve la lingua croata. Grazie per il tuo lavoro.

  7. franjhv dice:

    Hola desde España, estoy esperando mi m2 mini y estaba un poco desanimado por el problema del bootloader bloqueado, me gusta cambiar de rom muchas veces, pero he visto que usted ha conseguido crear una custom rom, felicitaciones master.
    Podria usted compartir como ha conseguido saltar el bloqueo de bootloader?, muchas gracias y perdon por mi italiano es google translator.

    Ciao dalla Spagna, sto aspettando il mio mini m2 ed è stato un po ‘scoraggiato dal problema del bootloader bloccato, mi piace cambiare rom molte volte, ma ho visto che si è riusciti a creare una ROM personalizzata, congratulazioni maestro.

    Potrebbe parlare di come è riuscito a saltare bootloader blocco?, Vi ringrazio molto e dispiace per il mio italiano è Google traduttore.

  8. Marco Mereu dice:

    installata , solo che quando vado in impostazioni alcunw devo aprirle piu volte si chiudono, vado x esempio su posta gli dico che voglio un account exchange e l’applicazione si chiude, anche orologio ecc ecc

  9. Lorenzo Massone dice:

    Io ho un M2 Note con firmware 4.5.4.2A . Vorrei sapere se e’ possibile applicare questo procedimento al mio cellulare nonostante sia un altro telefono proprio perche’ sono molto simili. Grazie in anticipo

  10. Alfredo Pellacchia dice:

    Ciao a tutti, ho installato la smrtysense rom, va bene ma mi mancano alcune app a cui ero affezionato, ovvero il soundrecord standard che registrava le telefonate e il programma che permette di gestire privilegi, accesso programmi a dati mobili etc. Qualcuno sa dirmi se in questa rom sono rimasti installati??? grazie

  11. Pingback: Smartylife | JOY Free Press

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *