In concomitanza con importanti meeting internazionali, la sicurezza in Cina è sotto i riflettori.

Corrieri internazionali come DHL non si sono tirati indietro ed hanno intensificato i controlli di sicurezza.

Come capitato in passato, le batterie sono al centro delle verifiche effettuate dai corrieri internazionali.
Per tale ragione TUTTI i pacchi contenenti dispositivi elettronici e batterie (integrate e non) in partenza da Shenzen e Hong Kong sono stati analizzati.

Questo però sta portando a diversi ingolfamenti e la situazione, secondo le stime, dovrebbe normalizzarsi la prossima settimana.

logistik_allgemein_full

E' un peccato per quelli che, dalla scorsa settimana vedono i loro pacchi fermi in attesa del "pick up" o per chi ha deciso di ordinare questa settimana. DHL fa sapere che, fino alla prossima settimana, non accetterà altri pacchi per dare modo di smaltire il marasma che ha nei magazzini propri e nei magazzini dei propri corrieri affiliati.

 

Stiamo qui alla finestra ad aspettare che la situazione si risolva il prima possibile anche perchè il secondo stock di prodotti "Italia" di Nitro è stato rifiutato da DHL fino allo smaltimento delle code di "pick up".

Come sempre mi scuso a nome di Nitro e DHL per tutti quelli che si sono trovati, come me, nell'ennesimo malfunzionamento logistico.

Altri aggiornamenti verranno fatti direttamente in questo articolo.

[dt_gap height="20"]

AGGIORNAMENTO 21.03.2014 11:50

[dt_gap height="20"]

Nei giorni scorsi pare che alcuni ordini in attesa di essere presi in carico siano finalmente partiti.
Purtroppo non è capitato a tutti, ci sono ancora diversi che aspettano il fantomatico cambio di stato sul tracking DHL.

Come nei giorni passati ho cercato di avere più informazioni possibile da Nitro in modo da sapere cosa dire a quanti si sono trovati nella fastidiosa situazione di vedersi bloccare il pacco nel magazzino di partenza.

Di seguito le parole del referente di Nitro.

In sintesi DHL ha rispedito al magazzino del corriere centinaia di pacchi che dovranno essere ricatalogati e riconsegnati a DHL.

Speriamo che queste operazioni portino via meno tempo possibile.

Ecco le parole di Nitro:

[11:35:02] (Nitro) Taylor: DHL return thousand of parcels back to courier warehouse, they are checking which they are
[11:36:25] (Nitro) Taylor: they need to sorting all the parcel first and resend again next week, pls kindly notice your customer that the dhl has problem with battery parcel, ask them to understand
[11:53:04] Alessandro Cimino: can your courier tell us in how many days parcels can be sent out?
[11:53:59] (Nitro) Taylor: next week, they say, but not exact news, do not worry, if send back i will use another courier to send out again, next week all will finished.

  • Posted on 18 marzo 2014
  • eternauta1949

    Fortunatamente il mio Mi3 è rimasto fermo solo un giorno a Hong Kong, ora è a Catania

  • https://www.facebook.com/pages/Le-creazioni-di-Marozia/275923129221558?ref=stream Marozia Casadei

    Invece il mio Mi2s temo sia proprio lì fermo ...risulta spedito martedì scorso da hong kong e non ci sono più aggiornamenti :-(

  • steeve 67

    anche il mio mi2s è fermo a hong kong da venerdì scorso ciao