A poco meno di una settimana dal suo lancio ufficiale, sono trapelati in rete dei risultati Antutu dell’imminente Huawei P9, risultati che ne rivelano le specifiche tecniche e ci danno un’idea della potenza di questo device. Curiosi?

Huawei P9: 96.000 punti su Antutu!

Il Huawei P9 è l’imminente flagship che il colosso cinese presenterà il prossimo 6 aprile. Sembra di conoscere già quasi tutto di questo device, ne abbiamo visto il design, alcuni teaser ufficiali e ne abbiamo anche ipotizzato la scheda tecnica, scheda che oggi trova conferma grazie ad una scheda dati trapelata da Antutu, il noto portale di benchmark.

huawei p9 antutu kirin 955

Da premettere che le schede di Antutu che vedete in questo articolo sono relative a quella che molto probabilmente sarà la variante premium del Huawei P9, il presunto P9 Max o Pro. Vediamo come esso, nome in codice EVA-AL10, sia caratterizzato da un inedito processore HiSilicon Kirin 955, dalla scheda video Mali-T880 MP4, da un display dalla risoluzione full HD, da 4 GB di RAM e 64 GB di storage e da un comparto fotografico costituito da un sensore frontale da 8 megapixel e da uno posteriore da 13, anche se stranamente non si fa riferimento alla doppia fotocamera.

huawei p9 antutu kirin 955

Soffermando l’attenzione sul SoC, il Kirin 955, notiamo come esso permetta al Huawei P9 di totalizzare su Antutu punteggi di poco superiori ai 96.000 punti, un risultato proprio niente male ma che è comunque inferiore a quelli ottenuti dai concorrenti Helio X25 di MediaTek, che totalizza 99.000 punti, e dagli Exynos 8890 di Samsung e Snapdragon 820 di Qualcomm che raggiungono rispettivamente i 120.000 ed i 130.000 punti.

huawei p9 antutu kirin 955

Ovviamente la bontà di un chip non si valuta solo dai benchmark, quindi dovremo attendere una prova con mano per vedere come questo Huawei P9 si comporterà nell’utilizzo quotidiano.

[Via]