Eravamo tutti in attesa di qualcosa di grandioso da parte di Xiaomi.
C'è chi già gridava "Mi5!!" o chi aspettava il fantomatico Smartwatch marchiato MI.
Ed invece ha fatto la sua comparsa un nuovo TOP di gamma...anzi DUE! Xiaomi Note e Xiaomi Note PRO.

Approfondiremo presto le specifiche tecniche del nuovo nato in casa Xiaomi.
Ma nel frattempo spieghiamo il perchè siamo contenti dell'uscita di questo Xiaomi Note.

xiaomi-mi-note-13

 

1. Non c'era già un modello "Note" nella famiglia Xiaomi?

Ebbene si, scommetto che tutti voi vi siete fatti questa domanda.
Ma la domanda vera sarebbe dovuta essere "Come mai puntare alla fascia medio bassa con la serie Note?"
La risposta l'ha data oggi la Xiaomi rilasciando finalmente un TOP di gamma con le caratteristiche Note (Display da 5.7 pollici)

xiaomi-mi-note-3

Finalmente gli amanti dei display BIG avranno per le mani un puro TOP di gamma. Infatti il nuovo Xiaomi Note sarà il primo smartphone al mondo dotato di processore a 64bit Snapdragon 810.

2. Ma il famigerato Xiaomi Mi5?

Tanti si aspettavano l'uscita del Mi5 in questo evento ma vediamo il perchè l'uscita dello Xiaomi Note è una buona notizia anche per chi aspettava con ansia il prossimo livello della serie "Mi".
Si vociferava che lo Xiaomi Mi5 avrebbe avuto dimensioni display "generose" (tra 5.5 e 6 pollici).
Ora, data l'uscita della serie Note, sarebbe un "no sense" far uscire un altro TOP di gamma con la stessa diagonale di display o, ancora peggio, avere la serie "Note" con diagonale più bassa del Mi5.

Questa è un ottima notizia per chi, come me, non predilige particolarmente il "phablet" come definizione. Sono indubbie le potenzialità del del display ampio ma la praticità di utilizzo con una mano (senza modalità particolari) per me ha ancora un importanza decisa.

3. Finalmente un TOP di gamma Xiaomi DUAL-SIM

Al di la dell'utilizzo dell'LTE (che finchè non verrà integrata la frequenza 800mhz sarà utilizzata da pochi eletti) finalmente gli amanti della casa arancione avranno la possibilità di godersi la comodità dell'unico device con doppia connettività su un TOP di gamma (anche molto bello esteticamente).

Non è una cosa da poco. Spesso mi è capitato di sentire richieste per Mi4 dualsim o simili di gente che non può rinunciare alle due schede ma vuole un TOP di gamma affidabile.

Finalmente ci siamo!

xiaomi-mi-note-15

 

4. Qualcosa si "muove" anche nel comparto ottica.

Molti di noi ci avranno fatto caso. Ma dal Mi2S ci sono state poche evoluzioni del comparto fotografico nonostante siano usciti device come il Mi3, il Mi4 e il Mi4 LTE.

Beh, qualcosa si sta "muovendo" in quanto per la prima volta un dispositivo Xiaomi sarà dotato di stabilizzatore ottico della fotocamera. Tutti in coro...  "ERA ORA!!"

xiaomi-mi-note-5

Che dire, a breve un approfondimento su questo straordinario device, ma per il momento non possiamo che essere contenti del lavoro che mamma Xiaomi sta facendo.

Qual'è il vostro parere riguardo a questo device?

  • Posted on 15 gennaio 2015
  • Nightmare

    Tutto molto interessante, nonostante il polliciaggio sia lontano dai miei gusti (mi tengo stretto il mio Mi2S). Brava Xiaomi.
    P.S.: il primo device ad equipaggiare lo Snapdragon 810 è stato l'LG G Flex 2.

  • http://www.miuinews.com/evento-xiaomi-presentato-il-nuovo-xiaomi-note-note-pro.html Evento Xiaomi: Presentato il nuovo Xiaomi Note / Note PRO - MIUI News

    […] via | Sm@rty […]

  • Nightmare

    OT: lo Xiaomi RedRice 2 ha già ricevuto la MultiLanguage (xiaomi . eu)!

  • ciccio

    a quando lollipop su mi4?