Il team della ParanoidAndroid ha rilasciamo ufficialmente il proprio sistema per il OnePlus One, la celebre ROM basata su l'ultima versione di KitKat cioè la 4.4.4 e tutte le funzioni che introduce questa custom ROM cioè Hover, Pie, Peek ecc.. da ora è possibile installarla sul telefono di casa OnePlus supportato ufficialmente dal team della Paranoid, visto che si limitano solo hai Nexus di Google hanno deciso di fare un eccezione e di aggiungere un telefono alla loro lista. In questa guida vi spiegheremo come andarla ad installare sul vostro ONE.

nPEL2h

 

Prima di iniziare ecco i file necessari per la guida:

  • Il file zip più recente della ROM che potete scaricare qui
  • Il file zip completo delle Google Apps che potete scaricare qui

 

Per eseguire correttamente la guida è necessario avere sul vostro OnePlus One:

  • Permessi di ROOT e custom recovery

 

Ora possiamo procedere con l'installazione:

  • Scaricare la ROM e le Google Apps e metterle nella memoria interna del nostro OnePlus One
  • Fare un backup è sempre consigliato (ma non obbligatorio)
  • Andare in recovery mode
  • Fare i full wipe: 1) Wipe data/factory reset 2) Wipe cache partition 3) Wipe dalvik cache
  • Fleshare ROM e Google Apps (andando su "install zip" e poi scegliete i file zip da fleshare)
  • Riavviate

Se volete fare un aggiornamento della ROM manualmente senza usare l'OTA della Paranoid vi basta:

  • Scaricare la versione più recente della ROM
  • Andare in recovery mode
  • Fare solo i wipe: 1) Wipe cache partition 2) Wipe dalvik cache
  • Fleshare la ROM
  • Riavviate

 

Fateci sapere nei commenti se avete intenzione di provare questa ROM sul vostro OnePlus One!

 

  • Posted on 2 luglio 2014
  • Marco

    E' migliore della Cyanogenmod? Lo so che dipende tutto da chi lo utilizza alla fine, ma io attualmente non mi trovo male con la Cyano originale. Volevo sapere se però tipo il bug dei tasti del volume (non so se è bug o difetto hardware) è stato risolto in questa ROM