In questo articolo parleremo del chipmaker taiwanese MediaTek e precisamente di alcune previsioni dell’analista Pan Jiutang circa il processore Helio X30, il futuro top gamma del produttore asiatico.

Helio X30: deca core con GPU PowerVR!

MediaTek, nel corso del 2015, ha fatto quel passo in avanti che l’ha consacrata, ed i suoi recenti processori lo dimostrano, come la più acerrima rivale di Qualcomm, produttore che ha sempre detenuto il titolo di miglior produttore di chip per dispositivi mobili.

Helio X30 mediatek powervr gpu

Abbiamo visto l’efficientissimo Helio X10, tra poco proveremo con mano anche l’Helio X20, entrami processori con buone prestazioni dal punto di vista computazionale, basti pensare ai vari benchmark dell’imminente Helio X20, ma che purtroppo non reggono il confronto, per quanto riguarda le performance della GPU, con i rivali di Qualcomm dotati dei moduli Adreno.

Fortunatamente, secondo l’analista cinese Pan Jiutang, le cose potrebbero cambiare molto presto. Secondo l’esperto di elettronica infatti, MediaTek potrebbe cominciare ad usare, a partire dal SoC Helio X30, le GPU del produttore Imagination, precisamente le schede video della famiglia PowerVR.

Helio X30 mediatek powervr gpu

Purtroppo non è stato comunicato quale modello potrebbe essere utilizzato ma, visto che si parla di un processore top gamma, ci aspettiamo sicuramente una GPU all’altezza della CPU.

Vi ricordo che il SoC Helio X30 potrebbe essere il primo chip dell’azienda ad essere realizzato con processo produttivo a 16 nm. Come il suo predecessore sarà un deca core che, secondo le ultime voci, contrariamente all’Helio X20 che ne ha tre, potrebbe avere un architettura a quattro cluster.

Questi ultimi potrebbero essere così caratterizzati:

  • un cluster da due core Cortex A53 con clock a 1 GHz;
  • un cluster da due core Cortex A53 con clock a 5 GHz;
  • un cluster da due core Cortex A72 con clock a 2 GHz;
  • un cluster da quattro core Cortex A72 con clock a 5 GHz.

Non sappiamo quando il SoC Helio X30 sarà rilasciato ma, visto che l’Helio X20 è stato annunciato nei primi mesi dell’anno scorso, ci aspettiamo un annuncio imminente anche per il suo successore.

[Via]