Secondo quanto trapelato sul noto blog asiatico mydrivers.com, sembra che il colosso cinese Huawei sia in procinto di lanciare un nuovo terminale della serie Mate. Scoprite con noi di cosa si tratta e le sue presunte specifiche tecniche!

Huawei Mate 8 mini con Snapdragon 652?

Come riportatovi in introduzione, Huawei sarebbe in procinto di lanciare un nuovo terminale della serie Mate, per l’esattezza il prossimo 14 luglio. Secondo quanto riportato, il device in questione dovrebbe avere un design pressoché identico a quello del mitico Mate 8 che vedete nell’immagine, ma essere caratterizzato da dimensioni generali di ingombro leggermente inferiori. E’ quindi per questo motivo che ho deciso di affibbiargli il nome (non ufficiale) Mate 8 mini.

huawei mate 8 mini snapdragon 652

Se da un lato dovremmo avere le stesse linee del Mate 8, dall’altro le specifiche tecniche dovrebbero essere leggermente diverse. Dalla nostra fonte infatti, apprendiamo come questo presunto Huawei Mate 8 mini dovrebbe essere dotato di un display dalla diagonale di 5,5 pollici accompagnato da una dotazione che di certo non impallidisce se confrontata con quella dell’attuale Mate 8.

Dovremmo avere infatti il potente processore Qualcomm Snapdragon 652 (presente anche sullo Xiaomi Mi Max) accompagnato da un quantitativo di memoria, RAM ed interna, rispettivamente di 4 e 64 GB.

huawei mate 8 mini snapdragon 652

La chicca di questo device infine, dovrebbe essere la migliorata fotocamera posteriore, un’unità che dovrebbe avere un sensore da 16 megapixel in grado di registrare video fino alla risoluzione 4k ed arricchito da uno stabilizzatore ottico dell’immagine.

Huawei Mate 8 mini: ecco il presunto prezzo di lancio in Cina!

Questo presunto Huawei Mate 8 mini potrebbe rivelarsi un dispositivo davvero interessante, dato che, come suggeriscono le varie indiscrezioni, potrebbe essere proposto in Cina ad un prezzo di partenza pari a 2.199 Yuan, poco meno di 300 euro al cambio attuale.

Come vi sembra di primo acchito questo nuovo smartphone? Secondo voi Huawei riuscirà a stupirci ancora una volta? Non ci resta che attendere 14 luglio per avere tutte queste risposte!

[Via]