La serie "Galaxy Note" di Samsung è stata uno dei principali fattori che hanno contribuito alla crescita del mercato "phablet".

La line-up di phablet sviluppati dall'azienda sudcoreana, ha influenzato altri produttori di smartphone che hanno cercato di creare dispositivi con maggiore funzionalità, ma la famiglia Galaxy Note rimangono gli unici ad offrire il famoso "pennino" integrato al terminale.
Per qualsiasi motivo, non sono molti i produttori di smartphone che sembrano essere entusiasti dall'idea di inserire una "penna" ai loro phablet.

È interessante notare, tuttavia, che secondo alcune fonti anonime l'azienda cinese sta lavorando su una nuova gamma di dispositivi con pennino integrato, in grado di competere con il nuovo Galaxy Note 5. Secondo i media coreani, Huawei ha preso in considerazione l'idea di costruire un nuovo telefono con supporto per il pennino utilizzando Wacom come un potenziale sostegno. Tuttavia, poiché Wacom sviluppa la "S Pen" in collaborazione con Samsung,  Huawei, è stata evidentemente costretta a cercare un supporto altrove.

Huawei

Huawei

 

La buona notizia, secondo le voci, è che Huawei ha trovato un'ausilio per il suo prossimo terminale. Non è stato svelato chi sarà, ma come riferito, il prezzo e le prestazioni offrite da questo "appoggio" gli permetterà di "competere con i prodotti Wacom".

Huawei

E' interessante notare che questa non è la prima volta che Huawei sta valutando la costruzione di uno smartphone con il pennino integrato. Il Huawei Ascend Mate, con schermo ampio 6,1 pollici, presentato nel 2013 era stato originariamente progettato con un pennino, ma di conseguenza è stato rimosso dai piani.

Huawei

Detto questo e con il presupposto che queste voci sono vere, sarà interessante vedere cosa Huawei sarà in grado di progettare nel prossimo futuro. Sarà il rivale del Samsung Galaxy Note 5?

[Via]