Come vi avevamo comunicato negli scorsi articoli, questa mattina è stata annunciata la nuova versione del braccialetto smart di Xiaomi, il Mi Band 1s. In questo articolo troverete tutti i dettagli!

Mi Band 1s: cardiofrequenzimetro e…prezzo eccezionale!

Mi Band 1s

Finalmente ci siamo! Quanti di voi stavano aspettando un accessorio simile con a bordo anche un cardiofrequenzimetro? Be’ Xiaomi ci ha accontentati! Questa nuova versione di Mi Band è stata presentata poco fa sul sito ufficiale cinese del nostro produttore preferito. Vi dico subito che sono state confermate tutte le indiscrezioni che volevano questo braccialetto smart equipaggiato con un sensore per il rilevamento dei battiti cardiaci e venduto ad un prezzo di 99 Yuan, l’equivalente al cambio attuale di circa 15 euro. Un prezzo molto appetitoso che farà ancora una volta dell’indossabile di Xiaomi un successo planetario.

Mi Band 1s

Ma veniamo al dunque, e scopriamo insieme i dettagli più interessanti. Il Mi band 1s è più che altro una rivisitazione del Mi Band standard edition, sono poche infatti le modifiche apportate a questa nuova versione. Forse c’è un po’ di delusione per coloro che aspettavano un dispositivo dotato di display, ma a quel prezzo non si può certamente pretendere di più. Come potete ben vedere, l’unica caratteristica che contraddistingue le due versioni è la presenza di quel sensore a luce pulsata in grado di monitorare la nostra attività cardiaca, una feature che sicuramente aggiunge valore rispetto al già ottimo Mi Band standard edition.

Cattura3

Per il resto, come il suo predecessore, il Mi Band 1s è in grado di contare i nostri passi, monitorare la qualità del nostro sonno e sbloccare il nostro smartphone collegandolo ad esso tramite interfaccia Bluetooth 4.0. Come sempre i materiali usati per la sua realizzazione sono di ottima qualità e l’assemblaggio è tale da garantire la certificazione IP67, ovvero impermeabilità totale alle polvere e temporanea all’acqua.

Cattura7

Come potete vedere dall’immagine sottostante, a livello di peso e dimensioni non ci sono molte differenze con la versione precedente, quindi molto probabilmente sarà possibile riciclare i braccialetti in silicone del Mi Band standard. Per quanto riguarda i dispositivi supportati, il Mi band 1s è compatibile con tutti i terminali Xiaomi, tuttavia è richiesto l'aggiornamento all'ultima versione di MIUI per i seguenti device:

  • Mi3 e Mi4;
  • Redmi 2, Redmi Note 4G e Redmi Note 2;
  • Mi Note.

Mi Band 1s

Ragazzi questo è tutto! Il Mi Band 1s sarà disponibile in Cina a partire dall’11 Novembre e molto presto lo sarà anche sullo store di Smartylife! Stay tuned!

  • Aronne Brivio

    Quindi non sarà compatibile con altri smartphone android?

  • albet thoreau

    C'è scritto "con tutti" e non "solo con". Per 15 euro o poco più la prova la faccio, contando che solo il sensore, da altre marche lo paghi almeno 50.

  • Massimo Disarò

    Immagino aggiorneranno anche l'applicazione con il monitoraggio dei battiti?