L'amministratore delegato di Microsoft Satya Nadella è impegnato in un viaggio di lavoro in Cina dove, secondo quanto riportato da un importante report, avrebbe segretamente incontrato il CEO Xiaomi Lei Jun.

xiaomi-g

Sebbene il motivo dell’incontro sia del tutto ignoto, ha iniziato a circolare l’ipotesi che vorrebbe l’azienda cinese lanciare in futuro nuovi dispositivi con sistema operativo Windows: nello specifico si sta discutendo di una versione Windows dello Xiaomi MiPad ed anche, ma in misura minore, di eventuali smartphone per il settore business.

Ovviamente non ci aspettiamo di vedere a breve sul mercato un prodotto Xiaomi con Os Windows, è infatti molto più probabile che lo scopo dell’incontro fosse uno scambio di informazioni, pareri sul mercato, ecc.. Satya Nadella potrebbe aver offerto a Jun la possibilità di utilizzare il proprio Os ma per ovvie ragioni (in primis perchè ad oggi il mondo MIUI è un eco-sistema che vive di luce propria) è improbabile che questi abbia accettato.

E’ infatti trascorso poco tempo da quando l’azienda pechinese ha reso noti i propri piani di attacco alle quote di mercato di Apple e del suo iPad grazie alla collaborazione di sviluppatori capaci di rendere l’eco-sistema MIUI sempre più efficiente ed attrattivo, realizzando applicazioni ottimizzate per il proprio Os e presenti all’interno del store Xiaomi. La piattaforma software è probabilmente il discriminante più importante per il successo di un dispositivo e visto che Windows è ancora alle prese con problemi di non poco conto sui segmenti smartphone e tablet, è molto probabile che il CEO Xiaomi non abbia nemmeno valutato l’ipotesi (sempre che Nadella abbia formalmente presentato un’offerta a Jun).

Cosa ne pensate? Windows Phone su un prodotto Xiaomi vi piacerebbe? Fatecelo sapere nei commenti!

  • Posted on 27 settembre 2014
  • http://www.miuinews.com/incontro-fra-due-grandi-ceo-xiaomi-e-microsoft.html Incontro fra due grandi CEO, Xiaomi e Microsoft - MIUI News

    […] via | Sm@rty […]

  • Mirko Bompadre

    Speriamo non facciano nulla insieme...speriamo! Incrocio le dita!