Il produttore cinese Meizu, contrariamente alla concorrente Xiaomi che ha lanciato già quattro smartphone, non ha ancora presentato le sue proposte per il 2016. Questo “silenzio” tuttavia, potrebbe essere interrotto il 2 aprile con il Meizu Metal 2!

Meizu Metal 2: processore Helio X20 e prezzo ridotto?

Meizu Metal 2 Helio X20

I fan di Meizu conosceranno sicuramente il Meizu Metal, smartphone di fascia media presentato lo scorso ottobre. Anche se non è stato pensato per il mercato internazionale, ma solo per quello cinese in quanto equipaggiato con il sistema operativo YunOS, il Meizu Metal si è comunque rivelato un device degno di nota per via delle sue ottime specifiche rapportate al prezzo veramente molto economico.

E’ quindi naturale che l'azienda cinese voglia provare a replicare il successo ottenuto dal suo gioiellino e, secondo quanto riportato sul portale asiatico mtksj.com, sembra che abbia intenzione di farlo molto presto.

Meizu Metal 2 Helio X20

Stando infatti a quello che troviamo scritto sulle pagine del blog poc’anzi riportato, sembra che il prossimo 2 aprile Meizu presenterà il successore del Metal, smartphone che non sappiamo ancora come verrà chiamato, ma che per il momento possiamo indicare come Meizu Metal 2 (mi sembra una scelta più che logica! :P).

Insieme alla presunta data di presentazione, sono trapelati anche alcuni indizi su parte delle specifiche tecniche e sul possibile prezzo di lancio. Parlando di quest’ultimo purtroppo, non è stato fornito un dato preciso, ma si pensa che, come il precedente modello, debba aggirarsi intorno ai 1.300 Yuan, l’equivalente a circa 180 euro al cambio attuale. Per quanto riguarda le specifiche invece, si è parlato esclusivamente del possibile processore, processore che, non ci crederete, potrebbe essere il tanto atteso MediaTek Helio X20.

Sarebbe tutto molto bello se queste voci si rivelassero vere, purtroppo si tratta solo di indiscrezioni in alcun modo confermate. Comunque sia il 2 aprile è vicino, quindi non ci vorrà molto per scoprire se siamo difronte a voci fondate o fake.

[Via]

  • Gennaro Ciotola

    Speriamo che almeno stavolta utilizzino di nuovo YuonOS e che utilizzino più bande per LTE