Si è conclusa da poco la presentazione ufficiale del Meizu Metal, smartphone che non ha disatteso affatto le aspettative rivelandosi un dispositivo dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Scopritelo in questo articolo!

Meizu Metal: tutto quello che c’è da sapere!

Finalmente è stato presentato anche questo Meizu Metal, device che sin dalle sue prime apparizioni in immagini leaked e rumours ha subito catturato l’attenzione di molti.

Meizu Metal

Dal punto di vista puramente estetico sono poche le features che lo distinguono dal Meizu M2 Note, features che, tuttavia, donano a questo nuovo device un aspetto più premium. Molto gradita è infatti l’introduzione della back cover in metallo realizzata con macchine CNC a taglio diamantato e disponibile nelle cinque colorazioni che vedete nelle immagini.

Il peso del Meizu Metal, batteria non removibile da 3160 mAh inclusa, è di 162 grammi mentre le sue dimensioni sono di 150.7 x 75.3 x 8.2 millimetri, dimensioni che riescono a racchiudere un display da 5.5 pollici protetto da un vetro con curvatura 2.5D.

Meizu Metal

Meizu Metal

Parliamo proprio del display. Come detto prima esso è un’unità da 5.5 pollici, la sua risoluzione è full HD 1920 x 1080 pixel, contrasto 10000:1, densità di pixel di 403 ppi e luminosità di 450 nit. Un display quindi, che può essere considerato più che ottimo.

Come anticipatoci dai vari rumours le specifiche hardware sono assolutamente di alto livello. Le operazioni di calcolo sono affidate al processore rivelazione dell’anno, il MeiaTek Helio X10, SoC octa core a 64 bit operante alla frequenza massima di 2.0 GHz. Il processore è affiancato dalla scheda video PowerVR G6200 e da 2 GB di memoria RAM di tipologia LPDDR3. Il Meizu Metal è disponibile in due tagli di memoria, 16 e 32 GB, espandibili entrambi con micro SD fino a 128 GB.

Cattura2Il comparto fotografico posteriore è affidato ad un sensore da 13 megapixel dotato di doppio flash LED, di apertura focale f/2.2 e di autofocus a rilevamento di fase in grado di catturare foto in soli 0.2 secondi. La fotocamera anteriore invece è da 5 megapixel con apertura f/2.0 e face detection.

Meizu Metal

Nel Meizu Metal troviamo il tasto mTouch 2.1, questa volta dotato di lettore di impronte digitali in grado di memorizzare cinque impronte diverse ed effettuare scansioni in soli 0.48 secondi.

Cattura

Per quanto riguarda la connettività, il Meizu Metal è un dispositivo dual SIM che offre il supporto alla navigazione 4G anche nello standard FDD-LTE, compatibile quindi con le nostre reti.

Il software che troveremo a bordo del Meizu Metal è la Flyme 5, questa volta purtroppo, basata non su Android ma sul sistema operativo YunOS. Per il momento è quindi difficile pensare in una sua eventuale commercializzazione anche nel nostro Paese. La speranza tuttavia è l’ultima a morire quindi confidiamo in una variante powered by Android.

Veniamo infine ai prezzi. Come detto prima il Meizu Metal sarà disponibile nei tagli da 16 e 32 GB di memoria interna ai prezzi rispettivamente di 1099 e 1299 Yuan, gli equivalenti al cambio attuale di circa 155 e 180 euro. Pazzeschi vero?

Ragazzi cosa ne pensate? Ad essere bello è bello, però quello YunOS

  • Gennaro Ciotola

    Non dovrebbe arrivare in due varianti ovvero YunOS e FlymeOS con base ANDROID?

  • DaviP

    Si molto bello...ma sicuramente la variante senza YunOS la faranno. D'altronde la serie Blue Charm è la serie per il mercato internazionale se non ricordo male e quindi devono per forza mettere qualche altro OS. Ho visto comunque qualche video dove gira la Flyme...

  • http://www.miuinews.com/meizu-metal-ufficiale-foto-specifiche-e-prezzo.html Meizu Metal ufficiale! Foto, specifiche e prezzo! - MIUI News

    […] Meizu Metal ufficiale! Foto, specifiche e prezzo! sembra essere il primo su […]

  • http://www.smartylife.net/e-questo-il-misterioso-prodotto-che-meizu-lancera-domani/ Evento Meizu: è questo il prodotto che verrà lanciato? - Smartylife

    […] presentato nei primi mesi del 2016. Successivamente si è invece optato per una variante mini del Meizu Metal, l’ultimo device presentato dal colosso cinese nel mese di Ottobre. Ad oggi purtroppo, ancora non […]