Ed anche Meizu ha presentato il suo top gamma per il 2016, il Pro 6. Si tratta di uno smartphone veramente bello che non farà di certo fatica a conquistare il cuore di molti appassionati di tecnologia. Scopritelo nella nostra presentazione!

Meizu Pro 6: immagini, specifiche e prezzi!

Meizu ha dimostrato ancora una volta di essere un big tra i produttori di smartphone cinesi: ha presentato ufficialmente il Pro 6, device spettacolare caratterizzato dal giusto compromesso tra prestazioni, design, consumi energetici e, perché no, anche prezzo! Vogliamo cominciare dal design? Cominciamo dal design! ;)

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Il Meizu Pro 6 si presenta come uno smartphone che nonostante la diagonale del display da 5,2 pollici riesce a contenere il tutto in un corpo interamente in metallo dalle dimensioni davvero ottimizzate. Abbiamo infatti cornici laterali di soli 0,7 millimetri che insieme all’ingombro generale di 147,7 x 70,8 x 7,25 mm3 dovrebbe garantire un’ergonomia davvero senza pari.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Abbiamo già parlato delle dimensioni del display, un’unità di tipologia Super AMOLED che riesce a riprodurre l’intera gamma cromatica NTSC con contrasto 1:10000 e luminosità che va da un minimo di 3 nit per la lettura notturna ad un massimo di 350 nit per un’ottima visuale anche sotto la luce diretta del sole. Impossibile non citare la copertura con vetro 2.5D in Gorilla Glass, una feature che di certo contribuisce a conferire a questo Pro 6 un aspetto davvero elegante.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Rimanendo sempre in tema di design parliamo anche della fotocamera, questa volta più sottile rispetto a quella presente sul Pro 5 e quindi leggermente meno sporgente rispetto al precedente modello. Questa può vantare la presenza del sensore Sony IMX230 da 21 megapixel dotato di un’apertura focale f/2.2 e di un rivoluzionario flash a due colori costituito da ben 10 LED per garantire scatti ottimali anche in condizioni di bassa illuminazione. Non manca un sensore per l’autofocus laser a rilevamento di fase che garantisce messe a fuoco in soli 0.07 secondi ed un nuovo algoritmo software sviluppato con lo specifico intento di permettere al Pro 6 di restituire scatti davvero belli e professionali. La fotocamera anteriore invece, è un’unità da 5 megapixel con apertura f/2.0.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Le operazioni di calcolo sono affidate al nuovo SoC MediaTek Helio X25 che per l’occasione ha ricevuto più di settanta customizzazioni hardware e software da parte di Meizu. Il chip in oggetto è un’unità tricluster costituita da due core Cortex A72 a 2,5 GHz per le alte prestazioni, quattro core Cortex A53 a 2,0 GHz per le operazioni di medio livello ed altri quattro core Cortex A53 a 1,4 GHz per le operazioni meno onerose. La GPU è la Mali-T880MP4, mentre il quantitativo di RAM, di tipologia LPDDR3, è di 4 GB su entrambe le versioni, versioni che a questo punto si differenziano esclusivamente per i tagli di memoria interna di 32 e 64 GB di tipologia eMMC5.1.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Non manca infine il chip audio dedicato Cirrus-Logic CS43L36 che garantirà esperienze audio di alto livello.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Il tutto è alimentato da una batteria di soli 2.560 mAh che a detta di Meizu, tuttavia, non avrà problemi a garantirci una giornata intera di autonomia. Questa è dotata di tecnologia di ricarica rapida che permette di ricaricare il device in solo un'ora.

Il Pro 6 è ovviamente un dispositivo dual SIM dotato di connettività LTE cat. 6 e di tecnologia VoLTE che ci permetterà di effettuare chiamate vocali anche sulla rete 4G.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Immancabile il tasto home fisico mTouch che, come noto, ospita sotto di esso un prestante scanner di impronte digitali.

meizu pro 6 specifiche immagini prezzi

Vera chicca di questo Meizu Pro 6 è la presenza della tecnologia 3D Press nel display, tecnologia che permetterà al device di rispondere in maniera diversa a seconda della pressione che si esercita sullo schermo. La flyme ha già più di venti app native che la supportano e pian piano se ne aggiungeranno anche altre di terze parti.

Veniamo infine alla disponibilità e soprattutto ai prezzi. Il Meizu Pro 6 sarà disponibile in Cina a partire dal 23 aprile nelle colorazioni Silver, Gold e Deep grey. I prezzi sono di 2.499 Yuan, 340 euro, per la variante da 32 GB e di 2.799 Yuan, 380 euro, per quella da 64 GB.

Questo è tutto ragazzi! Allora, cosa ne pensate di questo nuovo Meizu Pro 6? Vi piace?

  • Posted on 13 aprile 2016
  • Simonettore

    Bellissimo!! Che si sa dell'NFC?

  • http://www.smartylife.net/blog/avvistati-due-nuovi-terminali-meizu-mx6-metal-2.html Avvistati due nuovi terminali Meizu: MX6 e Metal 2? / Smartylife

    […] aver visto presentare ben tre smartphone nel giro di tre settimane, l’m3 note, il PRO 6 e l’m3, ci si aspetterebbe da Meizu un lungo periodo di pausa, periodo che potrebbe servire per […]