Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Abbiamo da poco concluso il nostro live blog sull’evento di lancio Xiaomi, evento in cui ci aspettavamo di conoscere solo il Mi Note 2. La compagnia cinese tuttavia, ci ha stupito come sempre, deliziandoci gli occhi anche con lo spettacolare Mi MIX. Ad esso dedicherò un articolo a parte, nel frattempo ecco quello di dettaglio sullo Xiaomi Mi Note 2!

Xiaomi Mi Note 2, ecco il top gamma che tutti stavamo aspettando

Ragazzi, permettetemi di dire la mia, quello che ha veramente ha stupito dell’evento Xiaomi di oggi, non sono le caratteristiche dei device presentati, bensì il design. È per tale motivo che ve lo riserverò per fine articolo, in modo tale che possiate “gustarvelo” con molta calma.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Partiamo quindi col le specifiche tecniche del Mi Note 2, specifiche che in gran parte vengono condivise con il Mi5s Plus ma che annoverano anche alcune piacevoli novità. Scopritele di seguito.

Sotto il cofano del Mi Note 2 troviamo, e questo era scontato, il potente processore Qualcomm Snapdragon 821 a 2.35 GHz, un’unità che abbiamo già imparato a conoscere e che in questo smartphone è stato affiancato da 4 o 6 GB di memoria RAM a seconda dei tagli di memoria. Questi possono essere di 64 o 128 GB, in entrambi i casi non si ha la possibilità di espanderli tramite microSD.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Ci aspettavamo tutti una doppia fotocamera posteriore, ma come anche i recenti leaks avevano suggerito, in questo Mi Note 2 ne troviamo solo una allocata in posizione centrale. Essa è stata realizzata con il sensore Sony IMX318 Exmor RS da 22.56 megapixel e con una struttura a 6 lenti.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Il rapporto focale della camera principale è f/2.0 e se steste pensando che non sarà sufficiente per scattare buone foto al buio, sappiate che Xiaomi ha deciso di utilizzare una tecnologia denominata “Low-ligth enhancement technology” per sopperire a tale presunta mancanza.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Non mancano il doppio flash LED, autofocus a contrasto ed a rilevamento di fase e la possibilità di scattare foto con un tempo di esposizione fino a 32 secondi. Manca invece lo stabilizzatore ottico dell’immagine, sostituito, tuttavia, secondo quanto affermato da Xiaomi, da un’ottima stabilizzazione elettronica anche in riprese 4K.

La fotocamera anteriore è invece realizzata col sensore IMX268 da 8 megapixel.

Restando in tema multimedialità, su questo Mi Note 2 torna il supporto alla qualità audio HD, con una riproduzione a 24 bit e 192 kHz.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Connettività completa sul phablet di Xiaomi, presenti ovviamente WiFi e servizi di localizzazione ad alta precisione, ma le vere novità sono rappresentate dal supporto a tutte le funzionalità NFC (lettura, scrittura, emulazione di card e P2P) ed a ben 37 bande per garantire una piena compatibilità con la maggior parte delle frequenze di trasmissione mondiali. Finalmente è presente la tanto desiderata banda 20 da 800 MHz!

È presente un lettore di impronte digitali che funge anche da keypad, ma visto che non è stato specificato presumo non sia ad ultrasuoni.

Il tutto è alimentato da una batteria da 4.070 mAh che, complici l’hardware ottimizzato lato consumi ed il supporto al Quick Charge 3.0, non dovrebbe lasciarci mai a secco.

Xiaomi Mi Note 2, ammiratene il design!

Possiamo passare ora al design, l’aspetto che mi ha colpito di più in questo gioiellino. Il Mi Note 2 è il primo smartphone di Xiaomi ad equipaggiare un vetro curvo 3D non su uno ma su entrambi i lati.

Anche sul frontale quindi, troviamo uno schermo edge che si fonde in maniera impeccabile, tramite un frame realizzato in alluminio serie 7, alla back cover anch’essa curva e realizzata in vetro.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Il display, come saprete, è un’unità OLED Full HD dalla diagonale di 5.7 pollici, ma nonostante ciò rimangano abbastanza contenute le dimensioni dello smartphone. Parlo infatti di un corpo dalle dimensioni di 156.6 x 77.3 x 7.6 millimetri e con un peso complessivo di 166 grammi.

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

Il Mi Note 2 sarà disponibile esclusivamente nelle due colorazioni Glacier Silver e Piano Black, e sarà proprio quest’ultima la prima ad essere commercializzata.

xiaomi-mi-note-2-ufficiale-10

Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

 

xiaomi-mi-note-2-ufficiale

Ecco i prezzi in Cina del gioiellino di Xiaomi!

Veniamo infine ai prezzi di lancio. In Cina è già possibile prenotare lo Xiaomi Mi Note 2 ai seguenti prezzi:

  • 2.799 yuan, 380 euro, per la variante da 4 GB di RAM e 64 GB di storage
  • 3.299 yuan, 448 euro, per la variante da 6 GB di RAM e 128GB di storage
  • 3.499 yuan, 475 euro, per la variante da 6 GB di RAM, 128GB di storage e con supporto alla banda 20.

Questo è tutto ragazzi, spero vi piaccia questo smartphone! A seguire pubblicheremo l’articolo di dettagli sullo Xiaomi Mi MIX e di certo non mancheranno maggiori approfondimenti su entrambi gli smartphone. Stay tuned, nel frattempo commentate l’articolo con i vostri pareri!


 Vi ricordo che potete seguirci su:

23 pensieri su “Mi Note 2, il vero flagship di Xiaomi è finalmente ufficiale!

  1. Dario dice:

    “Xiaomi Mi Note 2, ecco il top gamma che tutti stavamo aspettando”… Poi dopo 10 minuti viene presentato il MiMix e la scimmia si sdoppia :-D!

  2. Pingback: Xiaomi Mi MIX, lo smartphone del futuro è tra noi! ‐ Smartylife

  3. Luca Pupulin dice:

    mi domando xché Xiaomi non abbia implementato un chip audio Hi-Fi anche su Mi 5 e Mi 5s/Plus…
    le ragioni/giustificazioni della mancanza dell ‘OIS non mi convincono del tutto…

  4. Mirko Bompadre dice:

    Xiaomi è così…ci sorprende! 🙂 Ovviamente se prendo il Minote2 prendo anche il VR…non so quanto mi servirà ma per 27 euro vorrei provarlo

  5. Pingback: Acquistare uno Xiaomi Mi MIX sarà molto difficile, anche in Cina! ‐ Smartylife

  6. Pingback: Lo schermo flessibile OLED di Xiaomi Mi Note 2 è un LG, non un Samsung! ‐ Smartylife

  7. Pingback: Nuovo smartphone certificato dal TENAA: é lo Xiaomi Redmi 4 ? ‐ Smartylife

  8. Pingback: Il prezzo dello Xiaomi Mi Note 2 subisce rincari anche in Cina! ‐ Smartylife

  9. Pingback: Svelata la data di lancio dello Xiaomi Redmi 4! ‐ Smartylife

  10. Pingback: Mi Note 2 disponibile in preordine su Smartylife: il nuovo Xiaomi a catalogo! ‐ Smartylife

  11. Pingback: Xiaomi Redmi 4 è ufficiale: lo smartphone low cost presentato oggi! ‐ Smartylife

  12. Pingback: Meizu Pro 7 diretto avversario di Xiaomi Mi Mix : nuovo processore in arrivo? ‐ Smartylife

  13. Pingback: La crescita di Xiaomi è sotto le aspettative: nuovi top di gamma in arrivo? - Smartylife.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *