Sembra proprio un'attesa infinita quella per il primo pc Xiaomi.. ma il fatidico 27 luglio è davvero vicinissimo! Sempre più fonti confermerebbero la presentazione di almeno due modelli del notebook di casa Xiaomi alla conferenza che si terrà la prossima settimana. Vediamo assieme le presunte caratteristiche. 

Questo articolo servirà a fare un po' di chiarezza tra le innumerevoli voci che si sono susseguite sui presunti modelli di questo pc.

Xiaomi Notebook | aspetto e varianti

E' stato avvicinato prima al Macbook, poi al design degli Asus (anche se qui si parla di render molto improbabili..), ma come dovrebbe essere questo MI Notebook o MI Laptop?

xiaomi-notebook

xiaomi notebook pc

 

Con le dovute cautele non ci sentiamo di poter confermare l'aspetto estetico perché ogni immagine sembra diversa da quella precedente e nettamente discostante da ciò che è trapelato. Però una cosa è certa: verranno commercializzate almeno due varianti.

Si parla di un modello con schermo da 12,5" che dovrebbe montare un modesto processore Intel Atom o un Intel i5 che calzerebbe a pennello in termini di prestazioni sul modello più economico. Ma non bisogna trascurare l'economicità del processore Atom che permetterebbe a Xiaomi di contenere i costi.

In aggiunta ci sarebbe un modello da 13,3" sul quale i rumors si sono fatti più specifici: processore Intel i7-6500U con 8GB di RAM, accompagnati da Windows 10 Pro e porta USB Type-C.
A rafforzare questi rumors c'è la notizia della collaborazione ben avviata tra Xiaomi e Microsoft.
In aggiunta, con una certezza quasi assoluta, possiamo precisare che questa variante non sarà dotata di touchscreen. Non ci sbilanciamo invece sul prezzo che, fonti non ancora confermate, hanno indicato nella cifra di 3000 Yuan, circa 400 euro al cambio.

Possiamo spingerci oltre, ma con molta cautela, su un eventuale modello da 15,6". I rumors sono stati notevoli sulle prime due varianti ma su quest'ultima lasciano il tempo che trovano. Non significa però che non potrebbe essere messo in commercio più in là, verso fine anno.

Disponibilità dello Xiaomi Notebook

Perdonatemi ancora la necessaria cautela con cui vi sto dando queste informazioni, ma come già detto disponiamo di fonti attendibili e non certe, quindi preferiamo non darvi false speranze.

xiaomi pc notebook

Restiamo quindi col dubbio che la notizia di qualche settimana fa, secondo la quale Lei Jun, CEO di Xiaomi, avrebbe confermato l'utilizzazione di nuovi impianti produttivi per sopperire agli esigui stock in vendita, riguardi anche questi notebook.

Possiamo comunque affermare che la disponibilità, almeno in un primo momento, non sarà delle più elevate visto che si tratterebbe solo del primo notebook di casa Xiaomi, la quale preferirebbe valutare i primi dati di vendita prima di incominciare a produrre su larga scala.

Resta comunque una scelta forte perché tutti sappiamo quanto il mercato dei PC sia saturo di marchi e di varianti, ma non ci resta che aspettare mercoledì prossimo per avere le conferme che tanto desideriamo.

Voi che ne pensate? Potrà davvero competere con marchi più noti sul mercato europeo?

[Via]

  • Christian D.

    L'hardware alla fine é quello che si trova su qualsiasi altro computer, e lo stesso vale per windows. Quindi l'unica discriminante per un eventuale successo in Europa sarà il prezzo. Se anche in seguito all'importazione i prezzi dovessero rimanere competitivi allora sì, avrebbe successo, altrimenti la vedo dura.
    La vera domanda é se riuscirà a sfondare in Cina, un paese dove il sistema operativo di Microsoft non é visto di buon occhio. Vediamo cosa Xiaomi sarà in grado di combinare

  • Kevin Crisanti

    Senza l'aggiunta di chicche particolari...la vedo dura per questo laptop! Ripropongo la MIUI ottimizzata per PC... ;)