In uno scorso articolo vi avevamo proposto la notizia secondo la quale il team MIUI stesse in procinto di lavorare su una versione di MIUI 7 basata su Android M. Bene, pare che i lavori siano cominciati!

Prime closed beta per MIUI 7 basata su Android M, presto anche le open beta!

Xiaomi MIUI 7 Android M

Molti di voi sicuramente sapranno che il team MIUI ha da qualche settimana abbandonato lo sviluppo della famosa MIUI 7 basata su Android Kitkat per gli Xiaomi Mi3, Mi4 e Mi Note. Il motivo di tale mossa risiede nel fatto che gli sviluppatori di Xiaomi, nella giornata di oggi, hanno dato il via ad un reclutamento di beta tester per la nuova MIUI 7 basata, questa volta, sull’ultima incarnazione del sistema operativo del robottino verde, vale a dire Android M.

Per partecipare al programma di testing è necessario iscriversi esclusivamente tramite l’app ufficiale del forum miui.com ma, dato che si tratta del portale ufficiale cinese, è alquanto difficile pensare ad una partecipazione da parte degli utenti internazionali.

Xiaomi MIUI 7 Android M

E’ da precisare che per il momento il programma di testing prevede il rilascio esclusivamente delle closed beta, ovvero versioni developer della MIUI 7 riservate esclusivamente agli utenti reclutati.

Di certo si tratta di una buona notizia perché, basandoci anche sulle vecchie esperienze, non dovrebbe passare molto tempo prima del rilascio delle open beta, ovvero le ROM developer che vengono rilasciate puntualmente ogni settimana e che gli amici di miui.it e xiaomi.eu utilizzano per la compilazione delle tanto amate multilingua.

Riusciremo a provare una multilingua basata su Android M prima della fine dell’anno? Diteci cosa ne pensate!

[Via]

  • Posted on 22 dicembre 2015
  • http://www.miuinews.com/miui-7-su-android-m-avviato-lo-sviluppo-della-closed-beta-per-gli-xiaomi-mi3-mi4-e-mi-note.html MIUI 7 su Android M: avviato lo sviluppo della closed beta per gli Xiaomi Mi3, Mi4 e Mi Note! - MIUI News

    […] MIUI 7 su Android M: avviato lo sviluppo della closed beta per gli Xiaomi Mi3, Mi4 e Mi Note! sembra essere il primo su […]