Il CEO di Xiaomi Lei Jun ha fatto sapere tramite il suo account Weibo che la sua azienda è riuscita a vendere 26,1 milioni di smartphone nel primo semestre del 2014.

Per renderci conto della portata di questo dato basti pensare che nello stesso periodo del 2013 Xiaomi ha venduto appena 7 milioni di unità! In totale nel 2013 ha venduto 18,7 milioni di smartphone, quindi questa cifra è stata abbondantemente superata nella sola metà di questo 2014.

884540260_946

Le statistiche ufficiali sono state pubblicate sul blog di Xiaomi, dove la società ha avuto modo di sottolineare che il dato corrisponde ad un aumento del 271% delle vendite rispetto al 2013.

Ormai è noto che Xiaomi è molto popolare in Cina, paese da cui scaturiscono la maggior parte delle vendite prima citate. L’azienda sta lentamente rafforzando e ampliando la sua presenza internazionale, soprattutto grazie all’apertura a nuovi mercati, quali, ad esempio, quello della Malesia, di Singapore e delle Filippine. Xiaomi, inoltre, è sul punto di espandersi anche in India, Vietnam e in Brasile entro fine anno. Chissà dove vuole arrivare, speriamo che arrivi in un continente chiamato Europa!

  • Posted on 4 luglio 2014
  • http://www.miuinews.com/nel-primo-semestre-del-2014-xiaomi-ha-venduto-261-milioni-di-device.html Nel primo semestre del 2014 Xiaomi ha venduto 26,1 milioni di device | MIUI News

    […] via | Sm@rty […]