Nella giornata di ieri, la sussidiaria Nubia di ZTE, ha presentato al mondo il nuovo Prague S, smartphone davvero molto interessante dal punto di vista del design. Scopriamolo insieme!

Nubia Prague S: Snapdragon 615, 3 / 4 GB di RAM e riconoscimento dell’iride!

nubia-prague-s-02

Come detto in introduzione, nella giornata di ieri Nubia ha ufficialmente presentato il nuovo Nubia Prague S. C’è forse un po’ di delusione per chi si aspettava la presentazione del Nubia Z11 ma vi assicuro che anche questo Prague S non è affatto male in termini di design. Già, di design, perché quasi sicuramente storcerete il naso quando leggerete il prezzo di lancio di questo dispositivo, prezzo, a mio avviso, un po’ alto per le specifiche che offre. Ma procediamo con ordine.

Il Nubia Prague S riconferma ancora una volta l’attenzione e la cura che Nubia riserva all’estetica dei propri prodotti. Il Prague S si presenta come uno smartphone ricoperto con vetro 2.5D su entrambi i lati e con un elegante frame laterale metallico a conferire eleganza e robustezza al design generale del device. Le colorazioni disponibili, come vedete in foto, sono la White ed una elegante Gold.

nubia-prague-s-01 nubia-prague-s-03

Per quanto riguarda il comparto hardware, abbiamo che sotto il cofano il Prague S può “vantare” la presenza del processore mid-range Qualcomm Snapdragon 615, di ben 64 GB di memoria interna e tagli di RAM di 3 / 4 GB. La fotocamera posteriore è una unità Samsung ISOCELL da 13 megapixel con struttura a 5 lenti e gestito dal software NeoVision 5.2 sviluppato da Nubia stessa. Quella anteriore invece, è una fotocamera da 8 megapixel in grado di garantire anche la feature di sblocco del terminale tramite il riconoscimento dell’iride.

Infine abbiamo un display Super AMOLED da 5.2 pollici full HD ed una batteria forse non all’altezza di tutta la dotazione hardware appena elencata: parliamo infatti di un’unità di soli 2200 mAh.

Nubia Prague s

Degna di nota inoltre, è la tecnologia FiT (Frame interactive tech) che permette di utilizzare gesture sui bordi laterali del display e che abbiamo trovato per la prima volta sul Nubia Z9.

Fin qui tutto molto bello, ma il prezzo? Purtroppo non è molto competitivo, parliamo infatti di 364 dollari per la versione base da 3 GB di RAM. Che ne pensate? Non vi pare un po’ esagerato se consideriamo quelli della concorrenza Meizu e Xiaomi?

[Via]

  • http://www.smartylife.net/blog/il-nubia-z11-mini-fa-visita-agli-uffici-del-tenaa.html Il Nubia Z11 mini fa visita agli uffici del TENAA! Bellissimo! / Smartylife

    […] al marchio cinese Nubia, da sempre sinonimo di eccellenza, è stato in occasione del lancio del suo My Prague S; da allora non abbiamo avuto più notizie della sussidiaria di ZTE ma oggi, grazie ai database del […]