Nuovi dettagli sulla fotocamera dello Xiaomi Mi 6

Nuovi dettagli sulla fotocamera dello Xiaomi Mi6

Qualche giorno fa, in questo articolo, vi abbiamo parlato delle specifiche del nuovo Xiaomi Mi 6 e del suo presunto prezzo di vendita. Oggi, però, abbiamo scoperto una nuova importante caratteristica che dovrebbe avere il nuovo top di gamma 2017 di casa Xiaomi. Andiamo a scoprirla insieme.

La fotocamera dello Xiaomi Mi 6 sarà tra le più avanzate al mondo

Gli ultimi leaks trapelati riguardo allo Xiaomi Mi 6 si riferiscono al sensore fotografico che dovrebbe essere il nuovissimo Sony montato anche sull’Xperia ZX Premium, l’ultimo dispositivo della casa nipponica presentato al MWC.

Nuovi dettagli sulla fotocamera dello Xiaomi Mi6

E’ una fotocamera per dispositivi mobili tra le più avanzate al mondo in questo inizio 2017. Infatti è caratterizzata da un sensore da 19MP CMOS a triplo strato, che dovrebbe integrare tecnologie presenti finora solo sulle macchine fotografiche compatte. Dovrebbe avere i pixel più grandi del 19% rispetto ai sensori convenzionali per poter assorbire più luce. Dovrebbe essere il primo sensore ad integrare la tecnologia Exmor RS e, in più, dovrebbe presentare la nuovissima tecnologia Motion EYE che consentirebbe la registrazione di video in super slow-motion a 960 fps (risoluzione di 720p), incredibile!

Nuovi dettagli sulla fotocamera dello Xiaomi Mi6

Nonostante l’implementazione di questo avanzatissimo sensore fotografico, dello Snapdragon 835 e il generale aumento dei costi dei componenti, lo Xiaomi Mi 6 dovrebbe mantenere i prezzi concorrenziali che contraddistinguono da sempre la casa cinese. Parola di Lei Jun! Purtroppo, però, per contenere i costi di produzione, probabilmente non verranno utilizzati schermi con tecnologia Amoled ma, ancora una volta, con la classica tecnologia LCD IPS.

Voi cosa ne pensate di questo Mi6? Potrebbe essere il flagship killer del 2017? Onestamente, se presenterà queste caratteristiche, insieme ad un netto aumento dell’autonomia rispetto allo Xiaomi Mi 5, credo di si.

[FONTE]

Vi ricordo che potete seguirci su:

[ux_product_flip cat=”1497″]