Dopo alcune settimane di speculazioni, voci e rumors, il OnePlus X è finalmente ufficiale. Già negli scorsi articoli vi avevamo anticipato alcune specifiche tecniche, specifiche che hanno trovato assoluta conferma durante la presentazione di oggi. Oltre alle caratteristiche tecniche però, c'è una sorpresa nel reparto della progettazione di questo terminale. L'azienda ha reso disponibile due versioni premium, la prima chiamata OnePlus X Onyx , mentre la seconda versione in edizione limitata, sarà costruito in ceramica. Sì, avete sentito bene! CERAMICA!

OnePlus X: ecco tutto quello che c'è da sapere!

OnePlus X

Il OnePlus Onyx sarà costruito in vetro, con una struttura in metallo che lo circonda. Questo sicuramente darà un aspetto di alta qualità, anche se già molti produttori utilizzano questo design nei loro dispositivi. Tuttavia, la seconda versione, cioè la versione in edizione limitata sarà assemblato con un vero corpo ceramico che è resistente al graffio e presenta una durezza 8.5H sulla scala di Mohs. Non abbiamo molte informazioni sulla versione in ceramica, ma ci aspettiamo di sentirne di più da parte della società nelle prossime ore. Il corpo in generale è abbastanza sottile, misura solo 6,9 millimetri e pesa circa 138 grammi.

Venendo alle specifiche, come abbiamo detto, il OnePlus X sarà equipaggiato dal "old but gold" Snapdragon 801. Nonostante sia un processore non propriamente di ultima generazione, l'azienda crede che con l'ausilio dei 3 GB di RAM rappresenta un compromesso più che ottimo per un device di fascia media ed avrà sicuramente un notevole successo sul mercato.

OnePlus X

Per quanto riguarda l'archiviazione, la memoria interna sarà di 16 GB con la possibilità di espanderla tramite MicroSD fino ad un massimo di 128 GB. Tuttavia, come succede anche in altri terminali, per usufruire dell'espansione di memoria si deve rinunciare al secondo slot SIM, slot che, insieme a quello principale, è compatibile con la navigazione 4G anche nei paesi europei.

OnePlus X

Venendo al display invece, abbiamo un pannello OLED da 5 pollici con risoluzione full HD, con densità di pixel di 441 ppi e protetto da vetro Gorilla Glass 3.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il OnePlus X è dotato di una fotocamera posteriore Samsung ISOCELL da 13 megapixel con apertura focale f/2.2 e dotata di un singolo flash LED. Questo sensore è altresì dotato di autofocus PDAF in grado di mettere a fuoco in soli 0.2 secondi. I video purtroppo, possono essere girati ad una risoluzione massima di 1080p, ma è interessante notare come sia presente il supporto alle riprese slow motion fino a 720p a 120 fps. La fotocamera anteriore è invece un'unità da 8 megapixel dotata di apertura focale f/2.4.

La batteria è una unità dalla capacità di 2.525 mAh, capacità che, a detta di OnePlus, dovrebbe essere sufficiente per l'utilizzo giornaliero. Il software è l'OxygenOS basato su Android 5.1.

Il prezzo è come avevamo previsto. Il terminale sarà venduto sul mercato cinese all'equivalente di circa 215 euro, su quello europeo a 269 euro. Per quanto riguarda il Ceramic Edition, saranno prodotti solo 10.000 pezzi,senza sistema di invito. Quest'ultima edizione costerà circa 369 euro.

Cattura2

Quindi, questo è il nuovo OnePlus X, il primo telefono da 5 pollici realizzato dalla sturtup cinese. Cosa ne pensate di questo dispositivo?

[Via]

  • vorapsag

    dovrebbe essere sufficiente per l’utilizzo giornaliero...questa parte non mi piace

  • http://www.miuinews.com/oneplus-x-immagini-specifiche-e-prezzo.html OnePlus X: immagini, specifiche e prezzo! - MIUI News

    […] OnePlus X: immagini, specifiche e prezzo! sembra essere il primo su […]

  • Lani

    Con tutta la stima per OnePlus, ma a questo prezzo virerei su Mi4 , i, c . prezzo troppo alto per la scheda tecnica che offre questo OnePlus X; Ok sarà ottimizzato lo SP 801 e varie parti, ma personalmente non lo acquisterei a 269€.

    Ciao