Meizu ha finalmente presentato l'attesissimo MX4, il primo smartphone al mondo con SoC MediaTek MT6595!

L’MT6595 (octa-core) di MediaTek è la base del Meizu MX4, ma entro fine anno si aspettano nuovi terminali dell’azienda, come il vociferato MX4 Pro, che dovrebbe arrivare con SoC Samsung Exynos.

Tornando alla presentazione di oggi, il Meizu MX4 (permettetimi di dire che mi ricorda tanto gli iPod touch di vecchia generazione) rappresenta un grosso cambiamento rispetto al precedente MX3, ed introduce molte novità che non fanno che confermare la natura “premium” di questa azienda cinese. La cornice dello smartphone è realizzata in lega di alluminio 6061 T6, e circonda un display da 5.3 pollici. Meizu ha speigato che questa particolare lega è stata scelta al posto dell’acciaio perché permette di ridurre il peso del dispositivo e di ottenere i colori anodizzati desiderati. Il complicato processo produttivo e la scelta dei materiali hanno consentito a Meizu di mantenere le dimensioni dello smartphone appena superiori a quelle dell’MX3, dotando però il nuovo modello di una batteria più grande, un display più ampio ed uno spessore appena inferiore. Le dimensioni del Meizu MX4 sono di 144 x 75.2 x 7.9 mm.

Miezu-MX4-1

Come abbiamo già detto, il display ha una diagonale di 5.3 pollici, ed offre la risoluzione Full HD. Il display è circondato da una cornice in alluminio da appena 0.3mm, realizzata con un processo produttivo molto particolare, di cui Meizu intende registrare il brevetto, che aiuta ad assorbire urti e vibrazioni. Tecnologie davvero interessanti!

Il processore MediaTek MT6595 che troviamo nel Meizu MX4 è un chip octa-core realizzato con architettura ARM big.LITTLE, che offre 4 core Cortex-A7 e 4 core Cortex-A17, ed opera alla frequenza di 2.2GHz. Meizu utilizza la tecnologia Core Pilot che consente agli 8 core di lavorare anche tutti contemporaneamente e permette al SoC di passare rapidamente tra i core a risparmio energetico ed i core per le prestazioni. Tutto ciò dovrebbe garantire una buona autonomia della batteria, che Meizu ha dichiarato essere il 30% più performante di quella dell’MX3.

46696

 

Come già visto dai vari rumors, la fotocamera del Meizu MX4 offre un impressionante sensore da 20.7 mega-pixel realizzato da Sony, con un tempo di messa a fuoco di soli 0.3 secondi, registrazione video in 4K e registrazione video in slow motion a 720p. La fotocamera offre inoltre un doppio flash LED dual tone, che dovrebbe migliorare sensibilmente gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione.

Il Meizu MX4 supporta sia le reti cinesi che le reti europee, con WCDMA, GSM ed LTE. Meizu promette che lo smartphone sarà compatibile, tramite le varie bande, con gli operatori europei.

Lo smartphone è apparso nel corso della conferenza in bianco ed in nero, ma è stato mostrato il render di una versione dorata. Per quanto riguarda i prezzi cinesi, lo smartphone costerà 1799 Yuan nella versione con 16GB di memoria interna, 1999 Yuan nella versione con 32GB di memoria interna e 2399 Yuan nella versione con 64GB di memoria interna, che corrispondono rispettivamente a 223.16 euro, 247.98 euro e 297.60 euro.

46713

 

Come avevamo già detto, lo smartphone è già disponibile in pre-ordine sia in Cina che per gli acquirenti internazionali, e dovrebbe essere spedito intorno al 20 Settembre. I prezzi internazionali verranno chiariti intorno al 17 Settembre.

Noi di Smartylife.net non vediamo l'ora di avere questo fantastico terminale sul nostro shop! Fateci sapere nei commenti su cosa ne pensate del nuovo Meizu MX4...

  • Posted on 2 settembre 2014
  • Diplo

    Salve ragazzi!!! Sapete, più o meno, quanto costeranno con tutti i costi di importazione etc...?? Poi mi lascia un po' perplesso questo soc mediatek. Nel senso al livello di processore mi gusta, al contrario la gpu che vedendo un po' di informazioni in internet sviluppi un 80 GFlops al contrario dell'adreno 330 che è quasi il doppio. Cosa ne pensate voi?

  • robocop

    a me lascia perplessa la larghezza, è più largo di un g3

  • Luca Schiavoni

    Molto bello!!!Aspettiamo con ansia una recensione per vedere come gira!!

  • MikeDroid

    Molto meglio xiaomi mi3

  • Sebastiano

    Ragazzi scusate vorrei sapere (non c'entra con il post, e non sapevo se qualcuno l'avrebbe visto sui vecchi) se lo xiaomi mi3 viene spedito già in italiano, che tipo di garanzia esiste e se si dovrà pagare la dogana... Ma sopratutto se si creerà un gruppo d'acquisto. Grazie ;-)