In questa giornata povera di indiscrezioni e rumors ho pensato di approfondire il discorso su un componente hardware che spesso e volentieri rappresenta una discriminante nella scelta del nostro futuro smartphone: sto parlando dei System-On the-Chip, meglio conosciuti con l’acronimo SOC.qualcomm-vs-snapdragon

Perché parlarne? Ecco la risposta. Credo che qualcosa stia cambiando. Mi spiego meglio, e cercherò di essere il più breve possibile. Come sapete i SOC che troviamo sui nostri dispositivi mobili sono prodotti, nella stragrande maggioranza dei casi, da due aziende big nel settore: Qualcomm e MediaTek. Non è un segreto che l’americana Qualcomm sia sempre stata in netto vantaggio, per quanto riguarda prestazioni, affidabilità e supporto dei sui chip, rispetto alla taiwanese Mediatek ma, come vi ho detto prima, qualcosa sta cambiando. Credo che quell’abissale gap che prima potevamo trovare tra le due aziende si sia pian piano ridotto fino a diventare quasi nullo nel corso di questo primo trimestre del 2015. MediaTek, secondo il mio modesto parere, ha finalmente raggiunto il know-how necessario per poter competere ad armi pari con Qualcomm, e ciò lo dimostrano i vari benchmark che mettono a confronto i chip prodotti dalle due aziende. Se ci fate caso inoltre, non è più raro, come poteva accadere fino a qualche anno fa, che i produttori di smartphone adottino le soluzioni proposte da MediaTek anche per i loro dispositivi di punta, e ciò è senz’altro un indice della bontà del lavoro svolto dal chip-maker asiatico. Infine, visto il recente sviluppo di processori a 10 core dalle prestazioni eccezionali, MediaTek potrebbe ribaltare una volta per tutte la situazione con la rivale Qualcomm, posizionandosi definitivamente al primo posto.

Quello appena esposto, come detto poc’anzi, è il frutto di una personale opinione quindi vi invito a dire la vostra. A dire il vero lo scopo di questo articolo è proprio quello di aprire una discussione aperta attorno a questo argomento in cui ognuno può dire la sua, quindi fatevi avanti e ditemi cosa ne pensate!