[GUIDA] Tornare a stock da Custom Rom su Xiaomi Redmi Note 3 Pro! [Global Stable Rom]

Prima di tutto ci scusiamo con tutti coloro che hanno ricevuto lo Xiaomi Redmi Note 3 Pro con Custom Rom e non con “Global developer”.

LA GUIDA SOTTOSTANTE NON E’ PIU’ VALIDA: LA NUOVA GUIDA FUNZIONANTE AL 100% LA TROVATE A QUESTO LINK

[Guida] Installare le ROM ufficiali su Xiaomi con bootloader bloccato


Guida su come passare da custom rom a stock (eng/cin) a Xiaomi Redmi Note 3 Pro!

 

guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi

 

Vi spieghiamo la situazione in sintesi: il GDA è partito pochi giorni prima il rilascio della Global Developer, rom ufficiale che integra italiano e servizi google, per cui il nostro partner cinese già aveva installato ROM SPHINX nei vari device. Per non fare ritardo nell’evasione degli ordini, il terminale è stato inviato con la custom rom citata poco fa. Il tempo ci ha impedito di far tornare tutti i terminali a rom stock. Per scusarci, abbiamo predisposto una guida semplice e accurata su come tornare a Stock, disponibile ora anche la multilanguage in cui è presente l’italiano

PREMESSA: Lo staff di Smartylife non si prende nessuna resposabilità per danni arrecati al dispositivo nell’esecuzione di questa guida

 

guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi

 

Requisiti

  • Tools ADB: Download (Necessario)
  • Flash Tool: Download (Necessario)
  • MiPC Suite: Download (Da installare ed aprire per installare i driver corretti)
  • Rom Global Stable (ENG/CIN): Download (Scaricate ovviamente la versione Global Stable relativa al Redmi Note 3 Qualcomm)

 

guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi

 

Procedimento

Innanzitutto QUI trovate la nostra video guida da seguire, consiglio a tutti di guardarla prima.
  • Per prima cosa, attivate il debug USB. Per farlo basta andare in “Impostazioni”, poi “Info sul telefono” e poi tappate ben 7 volte su “versione MIUI” per abilitare l’opzione sviluppatori. Fatto ciò, tornate nelle “impostazioni”, poi “impostazioni aggiuntive”, “opzioni sviluppatore” e abilitate il “Debug USB”. Ora collegate il terminale al PC. *Per verificare che sia andato tutto nel verso giusto, recatevi sul vostro computer poi in “gestione dispositivi” e vi darà una schermata del genere:
    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi
  • Fatto ciò, scaricate il file “MiPc Suite”, che trovate nei “Requisiti”, all’inizio dell’articolo. Installatelo ed apritelo affinche vengano installati i driver. Ora Scaricate gli “Tools Adb”, una volta completato il download vi ritroverete un file .zip che dovete estrarre. Una volta estratto vi ritroverete una cartella chiamata “adb”. Aprite quest’ultima cartella. Poi premete il logo della cartella che trovate in alto a sinistra e scrivete “cmd”. Una volta digitato “cmd” vi si aprirà una finestra di comando nera. *Se non avete capito come fare, visionare le immagini sottostanti.
    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi
  • Ora, vi spiego in sostanza cosa serve questa finestra di comando. In questa finestra di comando chiamata “cmd” si possono lanciare dei comandi, semplicemente scrivendo alcune stringhe. Ed ora è proprio quello che dobbiamo fare. Lanciate il comando “adb devices” per verificare che sia tutto collegato nel verso giusto, dopodiché lanciate il comando “adb reboot edl” per riavviare il terminale in Download Mode. *Seguite le immagini sottostanti.
    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi
  • Come già detto nell’ultima immagine, il led rosso sul terminale inizierà a lampeggiare. Ora bisogna flashare la rom stock.
  • Per flashare la Rom Stock bisogna per prima cosa scaricare la Rom, trovate il link al download nei “requisiti” in alto all’articolo. Una volta completato il download bisogna estrarre il pacchetto .zip fino ad arrivare ad una cartella.
    Piccolo Appunto
    1. Estraete la rom nel desktop e passatela in un percorso senza spazi.
    Note: – attenzione miflash potrebbe dare errore se nel path ci sono spazi mettete la rom in un path senza spazi come ad esempio C:/ROM/MIUI

    Altrimenti vi potrebbe dare questo errore:

    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi

  • Ora scaricate il Flash Tool, link al download in alto all’articolo. Installate il tool e avviatelo. Una volta avviato dovete premere il pulsante che trovate in alto a sinistra sotto il nome di “Browse” per trovare il file della rom stock. Ora bisogna selezionare la cartella sotto il nome di “kenzo_images_6.3.17_20160129.0000.14_5.1_cn” e premere “ok”. (NON BADATE A COSA C’E’ SCRITTO CAMBIA IN QUANTO NON E’ LA STESSA ROM)

    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi

  • Una volta selezionata la cartella della rom stock, bisogna premere “refresh” che trovate in alto a destra per verificare se il tool riconosce il nostro terminale. Se il flash tool ha riconosciuto il vostro device lo noterete senza dubbio.
    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi
  • Arrivati a questo punto dovete spuntare “flash all” che trovate in basso al tool. Una volta spuntato “flash all” avviare il processo di installazione premendo “flash” che trovate in alto a destra. *SEGUIRE LE IMMAGINI SOTTOSTANTI
    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi
  • Il processo è iniziato. Attendere la fine.
    guida redmi note 3 pro tornare stock xiaomiguida redmi note 3 pro tornare stock xiaomi
  • Una volta completata l’operazione, staccare il telefono dal PC e premere il tasto POWER fin quando non comparirà il logo “MI”. Il terminale si avvierà, ma essendo il primo avvio richiederà alcuni minuti (circa 5-6).

Se volete ora installare la global developer compresa di italiano vi basterà seguire una semplice guida che trovate QUI

LA GUIDA E’ COMPLETATA!

41 pensieri su “[GUIDA] Tornare a stock da Custom Rom su Xiaomi Redmi Note 3 Pro! [Global Stable Rom]

  1. Vincy Varrella dice:

    Grazie, finalmemte è arrivata, anche se penso sia cosa utile chiedere al cliente cone desidera ricevere il terminale, se si compra un telefono nuovo dovrebbe essere tale non modificato con rom custom con evidenti problemi. Grazie spero consideriate questo consiglio lasciare la scelta all’acquirente come poi fa il vostro sito patner flosmall ( il pagamento avviene a lui), dove chiede al cliente come riceverlo in fase di acquisto.

  2. vella dice:

    Ciao e grazie della guida, io ho questa rom( immagine in allegato) posso seguire tranquillamente questa guida per tornare stock?
    In caso andasse bene dopo posso procedere con l’installare la global beta?

    • Gabriele dice:

      Se non vado errato, per togliere la SphinX non è necessario flashare la ROM stock, in quanto la SphinX è proprio una sorta di “patch” applicata sulla ROM stock. A mia memoria, per eliminarla, basterà formattare il dispositivo e tornerai alla stock cinese/inglese!

  3. Manuel Bianco dice:

    Salve,
    Link ripristinati, guida modificata ora potete installare direttamente la global seguendo questa guida, rileggetela per bene.

    • Kevin Crisanti dice:

      Salve,
      Link ripristinati, guida modificata ora potete installare direttamente la global seguendo questa guida, rileggetela per bene.

  4. Pingback: [GUIDA] Installare Rom Global su Xiaomi Redmi Note 3 Pro! / Smartylife

  5. lucatini dice:

    Salve, mi è appena arrivato il telefono con una rom piena di immondizia. ho attaccato il cell al computer perche miflash non lo riconosce?(sto in download mode infatti il led rosso lampeggia)

  6. destratos dice:

    Ciao. Mi è appena arrivato il Redmi Note 3 Pro, ma quando provo a installare la ROM lingua italiana/servizi Google (6.4.28) il device non la riconosce.
    Ho provato con il ripristino della versione stock (eng/cin) seguendo questa guida, ma il mio PC (WIN 7, 32 bit) non riconosce il device. La “Mi PC Suite” funziona, ma quando lancio il comando “ADB devices” da prompt non mi da alcun risultato e non posso proseguire.
    Su “Gestione dispositivi” trovo “Xiaomi Composite MDB Interface” e null’altro, tranne che un paio di “punto esclamativo + periferica sistema di base”.
    La MIUI version sul mio device è 7.1.20.0(LHOCNCL).
    Help please.

  7. Royk dice:

    Salve a tutti. Ho acquistato il redmi note 3 pro su Gearbest. Il cellulare monta su una Rom non ufficiale piena di pubblicità!!! Non sono esperto, anzi non so proprio da dove cominciare e ho una paura fottuta di far danni. Per mettere una Rom con ita, GApp e con aggiornamenti questa guida va bene? devo tornare prima a Rom stock prima di metterne un’altra?

  8. Royk dice:

    Salve a tutti. Ho acquistato il redmi note 3 pro su Gearbest. Il cellulare monta su una Rom non ufficiale piena di pubblicità!!! Non sono esperto, anzi non so proprio da dove cominciare e ho una paura fottuta di far danni. Per mettere una Rom con lingua italiana, GApp e con aggiornamenti questa guida va bene? devo tornare prima a Rom stock prima di metterne un’altra?

    • Mirko Parasporo dice:

      Io l’ho acquistato da mi-italia ho il tuo stesso problema!! appena sblocco pino di pubblicità io credo sia il “browser” base che fa questo !

        • Mister chuk revenge dice:

          Ho il tuo stesso telefono comprato da gearbest.
          Per prima cosa devi riportare il telefono con stable cino inglese, in questo modo non solo ti tieni la pubblicità ma è un tel morto senza aggiornamenti ufficiali.
          Scarica direttamente sul telefono la stable cinese da emui . com, poi vai da updater clicca i tre pallini, seleziona pacchetto in download…un gioco da ragazzi.
          A questo punto avrai la stable in inglese con tutte le app e play store in inglese. puoi scegliere se mettere morelocal2 velocemente ed avere play store in italiano oppure seguire la guida più complessa per mettere la global dev.

  9. dom90 dice:

    ciao a tutti ho acquistato un redmi note 3 pro, anche se inserendo l imei su imei info mi da solo note 3 solamente.

    ho questo problema: dopo l’aggiornamento il dispositivo sembra aver “dimenticato” il pattern lock, allora avevo deciso di entrare in recovery e formattare tutto se non che la recovery non c’è…
    infatti mi chiede di installare mi pc suite sul pc, l’ho fatto ma ecco che il programma dice…il tuo device non è supportato…
    allora ho detto, ok provo a installare manualmente la rom, la scarico e scarico driver, driver adb e miflash, solo che non posso attivare il debug usb e quindi niente adb…

    in fastboot mode non viene, ovviamente, riconosciuto dal tool miflash… come posso fare per ripristinare il dispositivo?

    ogni volta che tento di sbloccarlo mi dice, errato e di attendere 119 minuti….

    gentilmente qualcuno saprebbe indicarmi la retta via?

  10. Cristian Martina dice:

    Ciao a tutti.
    Mi è stato regalato questo telefono, purtroppo non comprato qui.
    Purtroppo perché è stato preso su gearbest e arrivato con ROM farlocca 8.0.1.0.0 con lingua italiana e playstore, senza altre app inutili.
    Non mi trova gli aggiornamenti, cosa normale visto che non è una ROM ufficiale.
    Altra cosa strana il bootloader risulta già sbloccato. Questa è la cosa che mi preoccupa di più.
    Vorrei mettere una ROm ufficiale per provare MIUI e poi magari passare a LineageOS solo che con il bootloader sbloccato chissà come…
    Aiutatemi, per favore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *