In rete è apparso un benchmark di un dispositivo Huawei ancora sconosciuto che si pensa possa essere il futuro Huawei P9. Scoprite con noi di cosa si tratta!

Huawei P9 apparso su GeekBench?

Per la seconda volta in questa giornata, è il database del noto portale di benchmarking GeekBench a fornirci spunti interessanti per scrivere i nostri articoli. Dopo aver visto come si comporta il processore MediaTek MT6797, alias Helio X20, ora veniamo a conoscenza di un misterioso device realizzato dal colosso cinese Huawei, device che, nonostante il forte alone di mistero che ancora lo circonda, ha subito catturato la nostra attenzione.

geekBench Huawei p9 Test relativo al misterioso device

Quello che colpisce di questo nuovo dispositivo, chiamato nel benchmark con l’appellativo “unknown HUAWEI”, è il punteggio che esso ha realizzato nel test in oggetto. Come potete vedere, gli scores realizzati sono di 1775 per il test in single core, e 6419 per quello in multi core. Si tratta di risultati che fanno subito pensare ad un device equipaggiato con un processore top di gamma.

Visto il recente rilascio dello Huawei Mate 8, e visti i risultati molto simili ottenuti da questo smartphone nel medesimo test, l’ipotesi che subito si è prepotentemente fatta avanti e quella secondo la quale lo sconosciuto dispositivo protagonista del benchmark sia in realtà lo Huawei P9. Vi ricordo infatti che secondo i rumours, il futuro top gamma del produttore cinese dovrebbe essere appunto equipaggiato con il medesimo chip presente sul Mate 8, vale a dire l’HiSilicon Kirin 950.

Medesimo test GeekBench effettuato sul Mate 8 Medesimo test GeekBench effettuato sul Mate 8

Purtroppo abbiamo bisogno di maggiori dettagli per confermare questa ipotesi, quindi dovremo attendere ulteriori sviluppi della faccenda. Il P9 sta cominciando pian paino a far parlare di sé, quindi non dovrebbe passare molto prima di poter leggere nuove interessanti indiscrezioni. Prevedo che il 2016 sarà una gran bella annata per il settore smartphone!

[via]

  • Posted on 23 dicembre 2015