Ne stanno parlando tutti i principali blog nazionali e non: lo Xiaomi Mi Max verrà presentato il prossimo 10 maggio insieme alla nuova MIUI 8. Anche noi di Smartylife.net vogliamo dire la nostra, aggiungendo qualche piccolo dettaglio sul prossimo phablet della casa cinese.

Xiaomi Mi Max: lancio in due varianti dotate di Snapdragon 820 e 650!

Lo Xiaomi Mi Max è il phablet da 6,4 pollici che la compagnia cinese presenterà il prossimo 10 maggio insieme alla nuova ed inaspettata MIUI 8. A comunicare questa notizia, oltre che i vari media di tutto il mondo, è stata Xiaomi stessa attraverso i propri canali social, quindi a questo punto non dovrebbero esserci più dubbi circa l’attendibilità di quanto riportato.

xiaomi mi max 10 maggio lancio miui 8

Abbiamo già detto come insieme al Mi Max verrà lanciata la MIUI 8, la nuova versione della nota UI di Xiaomi che per l’occasione, da quanto è possibile vedere dal breve video in basso, si presenterà con una grafica completamente rinnovata.

Se quelle riportate finora sono tutte informazioni provenienti a fonti ufficiali, è arrivato ora il momento di passare invece a quelle che per adesso sono solo indiscrezioni sul prossimo phablet della casa cinese, per l’appunto lo Xiaomi Mi Max.

xiaomi mi max 10 maggio lancio miui 8

Secondo quanto trapelato nelle ultimissime ore, sembra che il gigante di casa Xiaomi arriverà sul mercato in due differenti varianti, varianti che non si differenzieranno questa volta per i tagli di memoria (o per lo meno non solo per quello), ma bensì per il processore che equipaggeranno. Secondo voci di corridoio infatti, lo Xiaomi Mi Max sarà disponibile in una versione medio gamma equipaggiata con il processore Snapdragon 650 e in una variante top gamma dotata del più potente Snapdragon 820.

Proprio su questa versione, sono circolate alcuni voci secondo le quali, oltre al già citato SoC top gamma di Qualcomm, troveremo un sensore ad ultrasuoni per il riconoscimento delle impronte digitali, un corpo interamente in metallo, ed una feature che farà di questo smartphone il vero top gamma di Xiaomi, vale a dire una tecnologia force touch nel display.

xiaomi mi max render design lancio miui 8 lancio

Per quanto riguarda quelle voci che suggerivano la presenza a bordo del Mi Max di un chip realizzato in casa da Xiaomi, la fonte delle indiscrezioni di oggi ha affermato che tale processore forse sarà implementato su un phablet economico su cui la compagnia è già al lavoro, dispositivo che potrebbe essere chiamato, udite udite, Redmi Note 4.

Ovviamente, essendo solo voci, vi invito a prendere il tutto con le pinze. Come al solito vi invito a seguirci per non perdervi nessuna notizia e rimanere sempre aggiornati! :)

[via, via]