Xiaomi Mi MIX 2, eccolo immaginato in alcuni render!

Xiaomi Mi MIX 2, eccolo immaginato in alcuni render!

Il Mi MIX di Xiaomi ha conquistato il cuore di molti riscuotendo un grande successo, ma in rete c’è chi guarda già avanti e pensa alla seconda generazione di questo smartphone, il Mi MIX 2.

Xiaomi Mi MIX 2 in alcuni render amatoriali, spettacolo!

Viste le politiche di marketing di Xiaomi e del malcontento generale che ne deriva, esordisco dicendovi subito che quelli che troverete in questo articolo non sono render ufficiali. Sono il frutto di un lavoro amatoriale con il quale alcuni utenti della rete hanno provato ad immaginare come sarà il prossimo modello di Mi MIX, modello che per il momento vien etichettato come Mi MIX 2.

Xiaomi Mi MIX, acquistarlo sarà molto difficile, anche in Cina!

Nell’immagine a seguire, vedrete uno smartphone, nelle due colorazioni Black e White, caratterizzato da un display che non copre più il 91% della superficie frontale del device, bensì il 99%. Il risultato che ne deriva è ancora più suggestivo di quanto visto per il Mi MIX.

Per forza di cose, la fotocamera anteriore che nel MIX è posta in basso a destra nell’unico lembo di smartphone non occupato dal display, è stata integrata in uno slider posto sul retro e sul quale è montata anche la fotocamera principale, che all’occorrenza può essere estratto rivelando la camera frontale. Un meccanismo del genere, se ricordate, lo abbiamo già incontrato a bordo dell’Honor 7i.

Per finire, il lettore di impronte digitali, in questi render è stato posto sul tasto power del terminale.

Vi lascio ora alla visione dell’immagine, ponendovi tuttavia una domanda. Nel flash sale di ieri la disponibilità di Xiaomi Mi MIX è terminata in appena 10 secondi, quanto credete che impieghi un device del genere a far registrare il tutto esaurito?

[Via]

Vi ricordo che potete seguirci su:

11 pensieri su “Xiaomi Mi MIX 2, eccolo immaginato in alcuni render!

  1. WiAldroid dice:

    Un articolo che parla di desideri e non di cose concrete non merita nemmeno di essere commentato. Altrimenti staremmo ancora qui a scompisciarci dal ridere per i render dell’iPhone 6 che avrebbe dovuto implementare la tastiera virtuale e sollazzate varie.

      • WiAldroid dice:

        Il Mi Mix è uscito da 2 settimane, credo sia prematuro discutere di eventuali virtua-render di un fantomatico Mi Mix 2, tutto qui.

          • WiAldroid dice:

            La mia non è un’opinione, ma un dato di fatto (e non intendo essere polemico). In ogni caso ti ringrazio ugualmente di averci reso partecipi.

          • Christian D. dice:

            Nemmeno io voglio essere polemico, ma dato di fatto è ciò che può essere dimostrato. 🙂 Aggiungo inoltre che in questo caso ci siamo trovati di fronte a render amatoriali, ma non credi che Xiaomi già stia pensando per davvero al successore del suo telefono? Secondo me sì, non è affatto strano nell’ottica di una azienda che produce elettronica di consumo.

          • WiAldroid dice:

            Perdonami, ma non è forse un dato di fatto che il Mi Mix sia uscito da due settimane e consecutivamente il render sia piuttosto prematuro?
            Xiaomi ha cominciato a pensare al suo successore non appena ha avuto le stime sui dati di vendita, ma questo continua a non avere alcun nesso con il virtua-render uscito dopo sole due settimane. Fosse uscito dopo 3-4 mesi avrebbe destato sicuramente più interesse.
            Tra l’altro le soluzioni tecnologiche prospettate potrebbero anche essere valide, ma esteticamente il render fa piangere.

          • Christian D. dice:

            Nì, nel senso che sono d’accordo che a distanza di più mesi il render avrebbe destato più interesse, ma sono anche dell’idea che se quell’autore ha voluto cimentarsi ora nell’opera, non ci vedo niente di prematuro in virtù del fatto che è un lavoro di pura fantasia. Nel senso, ognuno può fare quello che gli pare…Per quanto riguarda il renser è evidente che il suo scopo è quello di mostrare soluzioni tecniche, non quello di far vedere chissà che a livello estetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *