Volete conoscere gli ultimi rumours riguardanti il tanto atteso Xiaomi Mi Note 2? Allora non perdetevi questo articolo completo di tutto quello che al momento c'è da sapere su questo interessantissimo smartphone!

Da quando lo stesso vice presidente di Xiaomi, Lin Bin, ha rivelato l’esistenza di nuovi top gamma che verranno presentati in questa seconda metà dell’anno appena cominciata, sono stati veramente tanti i rumours che hanno riguardato il tanto atteso Xiaomi Mi Note 2 e l’inaspettato Mi5s. Tralasciando per il momento questo smartphone appena citato, occupiamoci del Mi Note 2, device che avrà il duro compito di replicare lo straordinario successo ottenuto dal suo predecessore.

xiaomi mi note 2

Il Mi Note 2 lo ritroviamo come protagonista dell’articolo di oggi in quanto in rete sono trapelate interessantissime informazioni su delle possibili tre varianti in cui lo smartphone in oggetto verrà proposto sul mercato. Partiamo dalle specifiche tecniche per poi concludere con i possibili prezzi di lancio.

Mi Note 2: ecco le specifiche delle tre presunte varianti!

Il Mi Note 2, secondo l’analista elettronico Pan Jiutang, sarà il primo smartphone in assoluto a poter vantare la presenza del potente processore Qualcomm Snapdragon 821, una versione rivisitata dell’attuale Snap 820 dotata di clock della CPU leggermente maggiorata. Data la possibile presenza di questo chip quindi, non dovremmo aspettarci una presentazione del terminale nel breve termine, bensì nei prossimi mesi, quando l’effettiva disponibilità del suddetto SoC riuscirà a garantire una produzione di massa del nuovo Mi Note 2 tale da soddisfare una domanda pari, o addirittura superiore, a quella che abbiamo visto per lo Xiaomi Mi5.

Avendo parlato del processore, possiamo procedere ad elencare il resto delle specifiche tecniche, specifiche che, secondo quanto trapelato, differiranno in base alle varianti di Mi Note 2 disponibili. Dovrebbero essere infatti ben tre le versioni con cui il Mi Note 2 si presenterà sul mercato: la Standard, la High e la Edge.

Tutti e tre dovrebbero avere un display da 5,7 pollici che differirà nella risoluzione a seconda del modello: full HD per la Standard e 2k per la High e la Edge. Quest’ultima inoltre, come intuibile dal nome, dovrebbe essere dotata di display curvo su entrambi i lati e, come suggeriscono numerosi rumours, anche di tecnologia force touch, il che renderebbe il Mi Note 2 il primo device dell’azienda ad essere dotato di tale feature.

xiaomi mi note 2

Il Mi Note 2 dovrebbe essere anche il primo Xiaomi ad essere dotato di ben 6 GB di RAM, dotazione che tuttavia dovremmo trovare solo sulle varianti High ed Edge. La Standard dovrebbe restare con i “classici” 4 GB.

Passando alla fotocamera, dovremmo avere un sensore da 16 megapixel (forse lo stesso del Mi5) sulla variante Standard, mentre un doppio modulo da 12 megapixel sulle versioni High ed Edge. A questo Mi Note 2 dunque, dovrebbe andare anche il primato di essere il primo device di Xiaomi a sfoggiare un’interessante doppia fotocamera posteriore.

Infine, altre features comuni a tutte le varianti dovrebbero essere un sensore di impronte ad ultrasuoni, la connettività NFC, un chip HiFi dedicato, la ricarica rapida QC 3.0 ed una batteria da 4.000 mAh ad alimentare il tutto.

Xiaomi Mi Note 2: ecco i possibili prezzi di lancio in Cina!

Vista questa dotazione hardware da primo della classe, non è lecito aspettarsi dei prezzi molto economici (rispetto agli standard Xiaomi) per queste tre varianti di Mi Note 2, varianti che, nelle configurazioni Standard, High ed Edge, potrebbero essere proposte in Cina rispettivamente a 376, 451 e 526 dollari.

Che ne pensate di questo Mi Note 2? E’ già diventato il vostro oggetto dei desideri come successe per il Mi5? Vi confido un segreto…per me sì!

[Via]

  • maicol

    che prezzi!! mamma mia sta diventando come samsung.. porca miseria speriamo si abbassino altrimenti è la fine !

  • http://www.smartylife.net/blog/xiaomi-mi-note-2-display-curvo-foto-dal-vivo.html Xiaomi Mi Note 2 con display “curvo”: ecco una prima foto dal vivo! Ma…? ‐ Smartylife

    […] display curvo, ma è presumibilmente la variante base di questo device che, come riportato anche in questo articolo, dovrebbe essere dotata di uno schermo flat. E la strana curvatura? Probabilmente, quello mostrato […]