Martedì scorso Xiaomi stava presentando al mondo i frutti delle sue ultime fatiche, lo Xiaomi Redmi Note 3, di cui sono state avviate le pre-vendite, e lo Xiaomi Mi Pad 2. In questo articolo parleremo di quest’ultimo dispositivo e dei suoi presunti punteggi realizzati su Antutu. Roba forte!

 Lo Xiaomi Mi Pad 2 mostra i denti su Antutu!

Xiaomi Mi Pad 2

Lo Xiaomi Mi Pad 2 ha subito catturato le attenzioni di una vasta fetta di utenti. Vuoi per il suo design ricercato, vuoi per la possibilità di poter installare anche Windows 10, questo device sembra promettere davvero bene. Vi ricordiamo che il Mi Pad 2, oltre ad essere realizzato interamente in metallo, è caratterizzato dalle seguenti specifiche tecniche:

  • Display retina da 7.9 pollici e risoluzione 2048 x 1536 pixel;
  • Processore Intel Atom X5-Z8500;
  • 2 GB di memoria RAM;
  • 16 / 64 GB di memoria interna;
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel;
  • Fotocamera posteriore da 8 megfapixel;
  • Batteria da 6190 mAh;
  • Sistema operativo Android Lollipop / Windows 10.

Xiaomi Mi Pad 2

Una scheda tecnica di tutto rispetto ma che sicuramente non ha generato stupore come quando è successo in occasione della presentazione del Mi Pad di prima generazione. Da molti utenti sono state avanzate critiche a Xiaomi di aver realizzato un tablet meno performante rispetto al suo predecessore, ma….siamo sicuri che le cose stiano veramente così?

La pulce nell’orecchio ci vien messa da lacune immagini trapelate in rete che sembrano ritrarre i presunti punteggi realizzati dallo Xiaomi Mi Pad 2 sul noto software di benchmarking Antutu v6. Come potete vedere, i punteggi ottenuti sono ben lungi da poter considerare questo dispositivo una versione depotenziate del primo Mi Pad, anzi! Lo score di oltre 85000 punti fa posizionare il tablet di Xiaomi immediatamente dopo il Mate 8 di Huawei di recente presentazione ed il Pro 5 di Meizu.

Xiaomi Mi Pad 2 Xiaomi Mi Pad 2

Al momento non sappiamo se questi risultati possano essere considerati attendibili, ma se lo fossero sarebbero indice di buone prestazioni da parte del chip di Intel e di un buon lavoro di ottimizzazione software svolto da Xiaomi. Che ne pensate?

[Via]

  • Posted on 28 novembre 2015
  • justmt

    Quando sarà disponibile all'acquisto?