Xiaomi Mi6, prevista una variante con MediaTek Helio X30?

Xiaomi Mi6, data di lancio anticipata a febbraio?

Sono tanti i rumours circolati in questi giorni sullo Xiaomi Mi6. Oggi ve ne proponiamo un altro secondo il quale il futuro top gamma cinese potrebbe essere dotato del chip MediaTek Helio X30! Sarà vero?

Xiaomi Mi6, prevista una variante con MediaTek Helio X30?

Nei scorsi giorni si è parlato molto dello Xiaomi Mi6, in particolare di due presunte varianti in cui lo smartphone verrà presentato, caratterizzate una da un display flat e l’altra da uno edge proprio come sul Mi Note 2.

Oggi tuttavia, vi propongo un nuovo rumour che vuole lo Xiaomi Mi6 differenziato non in due, ma in tre varianti, una delle quali dotata del processore MediaTek Helio X30.

Xiaomi Mi6, prevista una variante con MediaTek Helio X30?

Entrando nello specifico, come potete vedere dall’immagine allegata, pare che lo Xiaomi Mi6 sarà disponibile al lancio in queste tre configurazioni:

  • Mi6 dotato di chip Helio X30 e di display flat a 1.999 yuan, circa 275 euro;
  • Mi6 dotato di Snapdragon 835 e di display flat a 2.499 yuan, circa 342 euro;
  • Mi6 dotato di Snapdragon 835 e di display edge a 2.999 yuan, circa 410 euro.

Se queste informazioni dovessero rivelarsi autentiche, vedremmo per la prima volta in assoluto un SoC MediaTek su di un top gamma della serie Mi, ma se devo dirla tutta dubito fortemente che questo possa accadere.

Per quanto riguarda le altre indiscrezioni circa lo Xiaomi Mi6, è bene ricordarvi come ne siano trapelate molte sul suo periodo di lancio, periodo inizialmente incerto ma che ora la maggior parte delle fonti indentificano con la fine di marzo.

Per quanto concerne la scheda tecnica del device invece, a parte la presenza dei chip poc’anzi menzionati, non si hanno idee del tutto chiare; tuttavia è molto gettonata l’ipotesi della presenza di una doppia fotocamera posteriore e di un corpo realizzato interamente in ceramica.

Sicuramente, col passare delle settimane si riuscirà a comporre un quadro molto più completo e dettagliato su questo smartphone, e state certi che le sorprese non tarderanno ad arrivare. Stay tuned!

[Fonte]

Vi ricordo che potete seguirci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *