Xiaomi Redmi 3: specifiche, foto e video hands-on!

Eccoci qui con il canonico articolo che segue la presentazione ufficiale di un dispositivo Xiaomi, in questo caso quella del Redmi 3. A causa dei vari impegni e soprattutto di una connessione che fa capricci da questa mattina, arriviamo, purtroppo, con un certo ritardo. E’ doveroso quindi farci perdonare e quale modo migliore se non quello di proporvi un articolo completissimo arricchito anche con foto e video hands-on del nuovo Xiaomi Redmi 3?

Ecco lo Xiaomi Redmi 3, lo smartphone entry level che punta davvero in alto!

Xiaomi redmi 3

Il Redmi 3 è la nuova proposta di Xiaomi per il mercato entry level, anche se, di entry level, questa volta abbiamo solo il prezzo. Partiamo subito da questo: 699 Yuan, l’equivalente di poco meno di 100 euro, 97 per l’esattezza. Cosa può offrire un dispositivo venduto a quel prezzo? Scopriamolo subito!

Xiaomi redmi 3

Lo Xiaomi Redmi 3 si presenta con un corpo in metallo dalle dimensioni di 139,3 x 69,6 x 8,5 millimetri e con un peso di 144 grammi, dimensioni e peso dovuti sicuramente a quello che è il vero punto forte di questo smartphone, la capiente batteria da ben 4100 mAh. Questa, complice anche il display poco risoluto ed il rinnovato processore Qualcomm Snapdragon 616 volto al risparmio energetico, dovrebbe garantire autonomie da record.

Passiamo a quello che troviamo sotto al cofano. Come anticipatovi, leggendo la scheda tecnica del Redmi 3, non si ha per niente l‘impressione di avere a che fare con un dispositivo di fascia bassa. Abbiamo, come visto, il processore Snapdragon 616, un octa core a 64 bit operante alla frequenza massima di 1,5 GHz; esso è accompagnato da 2 GB di RAM di tipologia LPDDR3 e dalla scheda grafica Adreno 405 grazie alla quale potremo godere di giochi come Need for Speed sullo schermo HD dalla diagonale da 5 pollici.

Xiaomi redmi 3

La memoria interna è un’unità da 16 GB, espandibile fino a 128 GB grazie ad una micro SD. Questa può essere allocata nello slot della seconda SIM alla quale, purtroppo, dovremmo rinunciare nel caso volessimo l’espansione di memoria.

Xiaomi redmi 3

Degno di nota infine anche il comparto fotografico, affidato ad un sensore posteriore da 13 megapixel dotato di struttura a 5 lenti, apertura focale f/2.0singolo flash LED ed autofocus PDAF a rilevamento di fase. La fotocamera anteriore è invece un’unità da 5 megapixel dotata di apertura f/2.2, riconoscimento facciale e funzione beautify a 36 livelli di bellezza.

Ecco una corposa galleria di foto scattate direttamente dallo Xiaomi Redmi 3 (cliccate sulle foto per ingrandirle)!

Infine, come promesso, ecco una serie di foto ed un video hands-one del Redmi 3.

Questo piccolo gioiellino sarà disponibile in Cina a partire da domani 12 Gennaio. Come avrete notato, sarà disponibile nelle colorazioni Dark gray, Silver e Gold, quest’ultima anche senza il pattern quadrettato che vedete nelle immagini.

Vogliamo aprire una scommessina? Quanto tempo passerà prima che anche Smartylife lo abbia a catalogo? 😉

  • R Di Blâs

    Pronto all’acquisto

  • CreXZor

    Dubito fortemente che quelle foto provengano da un redmi 3, hanno la qualità di una dslr, specialmente quella al buio che non accenna al minimo rumore digitale.

    • S1m0n3

      Concordo!!!

    • Fabio

      Sì infatti, mi stavo chiedendo la stessa cosa. Questa è pubblicità ingannevole. Considerando che il redmi note 3 dovrebbe montare lo stesso sensore, e fà foto che in condizioni scarse di luce, dir penose è poco. E purtroppo lo dico da possessore xD. Poi che un telefono resti pur sempre un telefono e non una fotocamera ok, ma da quì a spacciare foto fatte con sensori ben più grossi per quelli di un telefono, no, non và bene.

      • CreXZor

        Esattamente, anch’io possessore del Redmi Note 3, spero che almeno lato software migliorino qualcosa.

      • Ranieri Catarsi

        Ciao volevo farti una domanda… Anche il tuo xiaomi redme note 3 pro si scalda durante la carica con il caricatore originale?

        • Fabio

          Ciao, sì capita ed è capitato anche a me. Credo sia imputabile al processore mediatek. Ma comunque niente di grave.

    • Christian D.

      Ragazzi, in questa recensione fatta da me trovate delle foto scattate con un redmi 2. Non sono paragonabili a quelle scattate con un nubia od un meizu, ma per essere da 8 megapixel la qualità c’è. Col redmi 3 avranno fatto sicuro qualche passo avanti quindi non vedo perchè quelle foto non dovrebbero essere vere…basta saper giocare con le varie impostazioni manuali e le foto vengono molto meglio rispetto a quelle fatte con impostazioni automatiche.

      http://www.smartylife.net/xiaomi-redmi-2-la-recensione-di-smartylife-net/

  • Pingback: Xiaomi Redmi 3: specifiche, foto e video hands-on! - MIUI News()

  • Yuto Arrapato

    quale operatore dà meno problemi in lte? voda? tim?

    • Christian D.

      Difficile rispondere perchè dipende da zona a zona…io per esempio ho tim e l’LTE va alla grande, la 3 invece non arriva con il 4g nella mia zona. Dovresti informarti su quale operatore fornisce la connessione 4g migliore (velocità e copertura) e regolarti di conseguenza. Ovviamente da evitare quelli che usano la 800 MHz 🙂

    • Fabio

      Personalmente con vodafone mi trovo molto bene. Copertura in 4G ottimale, e paragoni con altri terminali 4G molto simili. Quindi mi sento di consigliare vodafone, ma credo che anche con TIM e 3 non debba avere problemi.

      • Yuto Arrapato

        Ora ho wind. Potrei tornare in tim…. le bande sono le medesime di vodafone…

  • Pingback: Xiaomi Redmi 3 disponibile su Smartylife! - Smartylife()

  • Pingback: Xiaomi Redmi 3 disponibile su Smartylife! - MIUI News()

  • maxilogan

    Non ho ancora capito, avendo purtroppo trovato informazioni contrastanti, se ha l’IR o no. In quasi nessuna recensione o video viene mostrata la parte superiore compo completa 🙁
    Se uno fosse poco interessato al 4G, lo può prendere a cuor leggero? Le bande 3G sono compatibili con quelle ITA?