Xiaomi RedRice WCDMA è finalmente realtà

Dopo indiscrezioni, speranze e dubbi finalmente una notizia ufficiale: il primo smartphone dual-sim marchiato Xiaomi (Xiaomi RedRice) ha ricevuto la certificazione di rete WCDMA.
In realtà si scopre che tale versione non è orientata al mercato europeo, ma è semplicemente una versione RedRice compatibile con le reti China Unicom che, fortuna vuole, siano WCDMA, quindi le stesse del mercato europeo.

xiaomi-red-rice

Non si hanno ancora date certe sulla commercializzazione in massa, ma l’aver raggiunto lo stato di certificazione fa ben sperare sulle tempistiche.

Visti i tempi di attesa dello Xiaomi Mi3 qualche maligno crede di vedere il Nuovo RedRice WCDMA prima del fratello maggiore.

Chi vivrà vedrà!

Lo state aspettando anche voi?

2 pensieri su “Xiaomi RedRice WCDMA è finalmente realtà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *