Era atteso da molti e, seppur con un po' di ritardo, il modello WCDMA del primo DUAL SIM di casa Xiaomi è finalmente sbarcato sul mercato.

Oggi, 5 novembre 2013, è stato rilasciato il primo stock e, come potevamo immaginare, i dispositivi sono stati presi d'assalto tanto da far salire il prezzo fino a 210-240 dollari contro gli ormai noti 140 dollari di listino Xiaomi.

Xiaomi-Red-Rice-new-phone-02

Difficile per la redazione riuscire ad avere il primo dispositivo da testare prima della settimana prossima ma faremo il possibile in modo da poterlo recensire a beneficio di tutti.

Sono molti gli interrogativi: Riuscirà il chipset MTK a far girare con la proverbiale fluidita Xiaomi la ROM MIUI? I materiali saranno a livello del nome che porta? Il supporto dualsim funzionerà bene sulla MIUI?

Siamo vicini alla risposta a queste domande.
Quali altre domande volete che vengano prese in considerazione nell'approfondimento "Xiaomi RedRice"?

PS: Ora che è stato rilasciato il RedRice WCDMA...a quando il Mi3 WCDMA??

Xiaomi-RED-Rice-2

  • Posted on 5 novembre 2013
  • Justanick

    Quando avrete tra le mani il bimbo per la videorecensione, posso chiedere un approfondimento sulle effettive capactà del GPS ? [fix, funzionalità in movimento e non, con agps attivato e non, etc etc ].
    Attualmente il GPS è la nota dolente della maggior parte dei telefoni con processore MTK, sarebbe interessante vedere se lo Xiaomi si comporta diversamente dai suoi concorrenti sotto questo aspetto.