Qualche giorno fa un dipendente di Xiaomi Corporation, tramite mail, ha informato un membro dell'amministrazione del noto sito miuiandroid.com della volontà di rilasciare i sorgenti del tanto atteso Kernel dei dispositivi Xiaomi.

Successivamente a questa email, contattato telefonicamente, un referente interno di Xiaomi ha confermato il piano per il rilascio del kernel per i dispositivi Mi2 e Mi2S in primis per poi seguire con M1 ed infine con RedRice e Mi3.
xiaomi_kernel_opensource
Perchè questa è una bella notizia?
Tale rilascio permetterà a molti team di sviluppo di creare custom ROM per i dispositivi Xiaomi.
Potremo quindi decidere di abbandonare la MIUI per passare ad altro a noi più congeniale pur mantenendo la stabilità e l'ottimizzazione che tanto sta a cuore a Xiaomi.

Via

  • Posted on 27 settembre 2013
  • http://www.mountainbikesila.org/ Alessandro Federico

    bene bene bene :-)