Aggiornamenti MIUI per Xiaomi Mi3: Ora ci siamo!

Non ho nascosto all’inizio della mia esperienza con il potentissimo Xiaomi Mi3 il mio disappunto per il fatto che, al contrario del Mi2S, l’ultimo arrivato in casa Xiaomi non mostrava alcuni punti caratteristici della qualità Xiaomi. Uno fra tutti l’ottimizzazione.

La MIUI V5 di cui è stato dotato il Mi3 nella sua versione Snapdragon 800, non era all’altezza, come fluidità e affidabilità, della versione sviluppata per il fratellino minore.

Micro e Macro lag, crash improvvisi delle applicazioni, crash improvvisi della fotocamera.

Dov’era finita l’ottimizzazione Xiaomi?

xiaomi_mi3_wcdma_01

Possibile che per la fretta di rilasciare la versione SN800 del dispositivo abbiano rilasciato un software tanto bacato?

Forse, però, il motivo era da cercare altrove.

La versione della MIUI V5 montata dallo Xiaomi Mi3 WCDMA (Quello dotato di chip Snapdragon 800) è stata realizzata sulla nuova base Android 4.3. Fino ad oggi, il Mi3 è il solo device (tra ufficiali e non) a montare una miui basata su questa versione di Android.

Questo passaggio da indubbi vantaggi sulla gestione della memoria e altre ottimizzazioni intrinseche nella nuova base android.

Questo passaggio, però, ha portato ad avere un sistema molto meno collaudato e soggetto a BUGS di gioventù.

La storia però sembra essere cambiata!

Miui-Team1

Negli ultimi 2 aggiornamenti (in realtà un po’ scarni di nuove features) la Xiaomi sembra aver colmato il GAP che divideva il Mi3 dall’ottimizzatissimo Mi2S.

Nella versione 4.3.7 infatti, il sistema MIUI ha ricevuto una bella accelerata! Sembrano essere stati identificati e corretti tutti i piccoli LAG che affliggevano l’interfaccia utente (vedi scorrimento tra pagine all’interno dell’applicazione orologio).

Rimaneva solo un ultimo, fastidiosissimo BUG. Saltuariamente, l’azione di “focus” della fotocamera faceva bloccare l’applicazione rendendo necessario rientrare nella fotocamera per scattare una foto.

Ebbene, anche questo BUG sembra essere stato risolto nella versione 4.3.14 rendendo di fatto il Mi3 definitivamente “STABILE“.

Ora li Xiaomi Mi3 è nuovamente (e finalmente) il degno erede del telefono che ha segnato la storia di casa Xiaomi: il Mi2S!