Il design di OnePlus 5? Aspettate a giudicare!

OnePlus 5

Oneplus è famosa per la sua capacità di creare un grande hype intorno ai propri prodotti prima del loro lancio: non deve quindi sorprendere la grande attesa che si è creata attorno al prossimo flagship dell’azienda, OnePlus 5, lo smartphone forse più atteso dell’intero 2017.

Pochi giorni fa l’azienda ha rivelato un primo teaser del prodotto finale, provocando sul web la reazione perplessa della grande fanbase ormai consolidata dall’azienda, viste e considerate le numerose similitudini con il design di iPhone 7 Plus.

Il design di OnePlus 5? Aspettate a giudicare!

OnePlus 5
Design di OnePlus 5 reso noto da OnePlus stessa: da notare la somiglianza con iPhone 7 Plus

Quando un prodotto viene criticato addirittura prima ancora dell’inizio delle vendite, bisogna inevitabilmente aspettarsi una risposta direttamente dai vertici. In questo caso la reazione di OnePlus non si è fatta attendere, e nella giornata di ieri il Product Manager di OnePlus ha affrontato le critiche con una risposta su Zhihu, una piattaforma cinese sulla quale gli utenti possono porre domande sui temi più variati.

A questa risposta si è poi unito anche Liu Zuohu, CEO di OnePlus: i managers dell’azienda cinese hanno difeso le scelte di design adottate per il nuovo flagship, affermando come sia impossibile giudicare le forme e la qualità dei materiali da semplici foto. Dopotutto, dalle prime immagini trapelate, anche OnePlus 3 sarebbe potuto apparire poco “coraggioso” stilisticamente parlando, per poi rivelare le proprie qualità una volta nelle mani dell’utente finale.

La doppia fotocamera sporgente: una scelta obbligata

OnePlus 5
OnePlus 5 e le sue fotocamere lievemente sporgenti

Il Product Manager ha poi speso qualche parola anche a riguardo della disposizione della doppia fotocamera posteriore (che, ricordiamo, dovrebbe prevedere un sensore RGB ed uno in bianco e nero), difendendo la scelta di un setup lievemente sporgente dalla scocca. Questo sarebbe motivato, secondo le parole del manager, da una scelta obbligata, per evitare compromessi sul piano della qualità finale delle foto.

Se da un lato questo ci rassicura, dall’altro questa risposta rappresenta probabilmente una conferma del design definitivo dello smartphone, laddove qualcuno sperava ancora in sorprese dell’ultimo minuto.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

[Fonte]

Vi ricordo che potete seguirci su: