Ecco le due possibili varianti di Xiaomi Redmi Note 5A, in alcune immagini su TENAA!

Xiaomi Redmi Note 5A appare su TENAA

Giusto ieri, avevamo parlato delle specifiche di uno smartphone Xiaomi apparse su TENAA, riconducibili ad un ipotetico Redmi Note 5A. Oggi, finalmente, ci vengono mostrate – sempre su TENAA – delle immagini raffiguranti il dispositivo in questione ed un’altra sua possibile variante. Di quest’ultima, oltre al design, si nota qualche differenza anche nella scheda tecnica.

Ecco le presunte varianti del Redmi Note 5A

Le versioni sono apparse con i seguenti nomi in codice: MDE6, MDT6, MDE6S, MDT6S.

Le prime due dovrebbero essere le varianti base, con  2 GB di memoria RAM, 16 GB di memoria ROM e processore quad-core, con velocità di clock 1.4 GHz, a cui avevamo fatto riferimento ieri. Questi due dispositivi non dovrebbero supportare il riconoscimento delle impronte digitali. Secondo alcuni rumours il processore in questione dovrebbe essere il Qualcomm Snapdragon 425, già visto sul Redmi 4A. Mostriamo le immagini a seguire

 

Le altre due varianti (con una lettera S in più nel nome in codice) dovrebbero invece essere dotate di 3 GB di memoria RAM, 32 GB di memoria ROM e di un processore octa-core, con velocità di clock 1.4 GHz. A differenza delle prime due, queste dovrebbero supportare il riconoscimento delle impronte digitali ed il sensore dovrebbe essere sulla parte posteriore del device. Secondo alcune indiscrezioni, il processore dovrebbe essere lo Snapdragon 435, che si può già trovare sul Redmi 4X. Ecco le immagini a seguire

 

Conclusioni

Non sappiamo a cosa siano riconducibili le differenze di nome delle due coppie di dispositivi (MDE6-MDT6 e MDE6S-MDT6S). Se dovessi fare un’ipotesi, penserei a due differenti colorazioni (quelle viste nelle immagini). Ieri vi avevamo detto che dovrebbero essere presentate numerose colorazioni, ma non sappiamo se ciò avverrà contemporaneamente al lancio del dispositivo.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, non c’è niente di nuovo rispetto a quanto detto ieri. L’unica triste novità riguarda l’assenza della doppia fotocamera. Ribadiamo che dovrebbe trattarsi della versione più economica del Redmi Note 5, cioè il Redmi Note 5A. Non è detto che la versione standard del dispositivo presenti queste stesse caratteristiche, che hanno ben poco di nuovo rispetto ai vecchi Redmi 4 e Redmi Note 4.

Il device dovrebbe arrivare il 21 Agosto, ad un prezzo iniziale di 599 Yuan (~76 €). Un prezzo così basso giustificherebbe, in parte, quanto detto sopra.

Continueremo a non dormire per tutte le notti fino a questo fatidico giorno.

[via] [fonte: TENAA]

 

Potete seguirci su: