Ecco la Top 10 dei maggiori produttori cinesi, Xiaomi non è sul podio

global-beta-mi5s-xiaomi

È stata diffusa in rete la Top 10 dei maggiori produttori di smartphone cinesi del 2016 dal punto di vista delle spedizioni. Xiaomi, nonostante i dati siano relativi al mercato internazionale, non è riuscita a salire sul podio, mentre ZTE è a metà della classifica. Non siete curiosi di scoprire tutte le posizioni?

Wang Yang, direttore di IHS Technology, centro specializzato in informazioni e indagini statistiche, ha diffuso in rete la classifica delle 10 maggiori compagnie mobile cinesi dal punto di vista delle spedizioni. Ricordiamo che i dati riguardano il mercato internazionale.

Svelata la classifica dei maggiori produttori cinesi

maggiori produttori cinesi

La Top 10 vede in cima Huawei che, con un totale di 139 milioni di unità spedite durante lo scorso anno, raggiunge il primo posto. Sul podio troviamo anche OPPO, che ha spedito 95 milioni di terminali, un successo a cui ha certamente contribuito l’OPPO R9, considerando che, del totale, ben 20 milioni dispositivi spediti sono proprio R9. Medaglia di bronzo per Vivo, che guadagna la terza posizione con 82 milioni di unità.

Scendendo dal podio, con “soli” 58 milioni di spedizioni troviamo Xiaomi, che occupa il quarto posto della classifica. Il colosso di Lei Jun è seguito da ZTE con i suoi 57 milioni di unità spedite.

Lenovo è sesta con 50 milioni, ma non sappiamo se la cifra comprende anche le vendite dei dispositivi targati Zuk. Segue TCL, che ha registrato spedizioni per 34 milioni di unità. All’8° gradino troviamo Gionee, che registra un miglioramento rispetto al 2015 con 28 milioni di dispositivi.

Fanalini di coda, Meizu con un totale di 22 milioni di smartphone spediti e Leeco (19 milioni di unità), che rispettivamente occupano la nona e decima posizione.

Cosa ne pensate della classifica? Vi aspettavate risultati simili?

[Fonte]

Vi ricordo che potete seguirci su: