LordOfTech: Installare ClockWorkMod su Xiaomi Mi2/S e Mod Animazioni

Oggi scriviamo un articolo per tutti coloro che hanno un dispositivo Xiaomi e hanno intenzione di cambiare un po’ le animazioni di sistema.
Ricordiamo a chi non conosce, Xiaomi e Miui, che stiamo parlando di una Società cinese che da qualche anno “sforna” device di tutto rispetto a prezzi molto competitivi rispetto ad altri fornitori, con un sitema operativo basato su Android con personalizzazione Miui, una delle interfacce grafiche più complete e personalizzabili per Android.

Iniziamo immediatamente spiegando come si installa la ClockWorkMod su Xiaomi Mi2/Mi2s, una recovery diversa da quella stock con più funzioni:

  1. scarichiamo sul nostro pc il file di installazione in formato .zip della recovery da QUESTO link
  2. Una volta terminato il download (sono solamente 8Mb) rinominiamo il file scaricato in “update.zip” (senza le virgolette) e carichiamolo sul nostro dispositivo nella root (per intenderci dovete metterlo dove ci sono tutte le cartelle, quindi non dentro qualche altra cartella)
  3. Riavviamo il dispositivo in modalità recovery (spegniamo il device e riaccendiamolo tenendo premuto il tasto Volume Su e il tasto Power finchè non vediamo il logo Mi)
  4. scegliamo la lingua inglese
  5. Muoviamoci all’interno del menù con i tasti volume fino ad arrivare su “install update.zip”, confermiamo con il tasto power ed in automatico la recovery installerà la CWM
  6. finita la procedura di flash, riavviamo il dispositivo scegliendo l’opzione “Reboot Now”

Finita la procedura di installazione della recovery alternativa possiamo procedere ad installare le nuove animazioni di sistema per il nostro dispositivo Xiaomi:

  1. Scarichiamo il pacchetto delle animazioni da QUESTO link e mettiamolo nel nostro smartphone
  2. Riavviamo in recovery con la stessa procedura descritta sopra
  3. scegliamo, attravero i tasti volume, l’opzione install zip from sdcard e confermiamo con il tasto power
  4. selezioniamo choose zip from sdcard
  5. andiamo a cercare il file all’interno del device (potete metterlo dove volete, consigliamo comunque di inserirlo nella root principale per velocizzare la procedura)
  6. selezioniamo in quale partizione di sistema vogliamo installare la MOD
  7. confermiamo cliccando su YES
  8. e riavviamo il dispositivo

NB. Come gentilmente consigliato sarebbe meglio, prima di cominciare a flashare files a destra e sinistra, fare un bel NANDROID BACKUP. Questo ci semplificherà la vita nel momento in cui dovesse succedere qualche inghippo.

Potete vedere, prima di effettuare qualsiasi flash, un video che introduce le nuove animazioni:

Guida scritta da Alessio di LordOfTech.it

Crediti per la Mod Animazioni

  • Luigi B. Cristiano

    Ok, cambiare la recovery e mettergli la ClockworkMod è una buona idea.
    Si aprono scenari interessanti.
    Però ho un minimo di dubbi sul funzionamento degli upgrade settimanali della rom.
    A me ad esempio è capitato su un terminal Huawey pesantemente moddato ma mantenuto il più aderente possibile con la versione STOCK, di ricevere un upgrade via OTA.
    La recovery flashata era una ClockworkMod.
    Il primo passaggio è andato a buon fine ma al reboot in recovery il terminale è andato in crash e si è brikkato.
    Per farla breve.
    Ho dovuto riportarlo in condizioni Stock con flashtools esterni etc. etc. grazie ad una Stock rom gentilmente messa a disposizione a tutti dalla casa madre.
    Ho rimoddato il tutto e insomma sono tornato alla base di partenza ad eccezione di una cosa.
    PRIMA di flashare la recovery ho fatto un nandroid backup, in questo modo ho avuto la possibilità di estrarre la recovery originale e nel caso mi arrivasse un nuovo aggiornamento OTA posso sempre riflashare la recovery Stock direttamente da teminale, e fare l’upgrade.

    Quindi il consiglio che mi sento di dare è:
    Ragazzi.
    Fatevi un Nandroid Backup del vostro MI2S, altrimenti sono guai.

    • lordoftech_it

      Hai ragionissima! ed ho avuto una dimenticanza durante la scrittura dell’articolo.
      Ne parlo con Alessandro ed edito la guida! Grazie della segnalazione,

      • Luigi B. Cristiano

        Poi devo provare una cosa, credo funzionerà.
        Quando hai un Mi2S hai un terminale totalmente aperto.
        Cambiare la bootabimation non dovrebbe essere un dramma.
        Fammi provare una cosa è poi ti so dire.

        • lordoftech_it

          per cambiare la bootanimation lo puoi fare grazie ai temi miui

          • Luigi B. Cristiano

            Si certo ma anche senza passare attraverso i temi.
            Sarebbe bello avere una bootanimation targata Nitro e Smartylife…

    • sergio massa

      Come si fa a fare un nandroid backup prima di flashare CWM? la recovery stock lo permette?

      • Luigi B. Cristiano

        No ci vuole Nandroid Backup e Nandroid explorer li trovi sul play store. Io li ho acquistati.

        • sergio massa

          Grazie per il consiglio. Se installo la cwm non posso più fare gli aggiornamenti con updater? Rischio di fare qualche danno?

  • Pingback: Guida | impariamo ad usare il Dual Boot dei dispositivi Xiaomi | Lord Of Tech()

  • Pingback: Smartylife.net | Android 4.4.4 disponibile per Mi2S grazie a CyanogenMod Ufficiale()