Il primo tablet Android al mondo con CPU Mediatek a 64-bit, si chiama Cube T7

Ormai è diventata una vera propria corsa a chi progetta un dispositivo con architettura a 64-bit, infatti in questo articolo parleremo del “primo” tablet Android con con processore Mediatek a 64-bit, il Cube T7!

Cube_T7

Come già accennato ciò che fa muovere questo tablet è il processore MediaTek MT8752, diciamo che è la versione per tablet del chipset MT6752.

Il MediaTek MT8752  è octa-core con connettività LTE e frequenza di clock a 2.0 Ghz.

Vediamo quali sono le caratteristiche di questo tablet:

  • GPS, GLONASS, supporto a 15 frequenze di rete (WCDMA, FDD-LTE, TD-LTE, TD-SCDMA, GSM)
  • Wi-Fi dual band
  • Bluetooth e codec video H.256 1080p
  • Display da 7 pollici prodotto da JDI
  • risoluzione Full-HD 1920 x 1080 pixel
  • 16GB di memoria interna, 2GB di RAM
  • 2GB di RAM
  • batteria da 3500 mAh
  • doppia fotocamera
  • Android 4.4.2 Kitkat
  • dimensioni 192 x 113 x 9.3 mm

 

Cube_T7_1

 

L’azienda cinese non smentisce di voler commercialiazzare anche una versione da 9,7 pollici così da avere una gamma più ampia rispetto i classici 7 pollici.

Anche se in Cina sono già iniziati i preordini per vederlo sul mercato sarà questione si settimane e questo Cube T7 sarà rilasciato tramite il network JingDong Mall al prezzo di 999 yuan (al cambio attuale circa 128 euro).

Allora? Cosa ne pensate? Un tablet da avere sicuramente?

 

 

Commenti

commenti

  • tajwar ishan

    Dipenderebbe anche dal prezzo

    • Gnako

      128 euro per un octa core 64bit… non so ovviamente lo regalassero sarebbe meglio, però… 😀