Il prossimo dispositivo High-End di Meizu potrebbe equipaggiare il processore Exynos 7420 di Samsung

Nei mesi scorsi Meizu ha preso alcune decisioni che l’hanno portata a presentare, a soli sette mesi dalla nascita dei loro predecessori, i Meizu m2 ed m2 note. Non sono strategie che si vedono tutti i giorni, tuttavia sembra che il produttore cinese sia riuscito, con esse, ad aumentare i numeri di vendite.

meizu-flagship-e1438930297726

Oggi vi parliamo di un’altra strategia di marketing adottata da Meizu che prevede l’abbandono della serie MX Pro in favore di una nuova gamma High-End indipendente. Fino ad ieri non si avevano molte notizie circa questa nuova line up, ma oggi, grazie al famoso analista Pan Jiutang, siamo venuti a conoscenza di un nuovo interessante dettaglio.

exynos-7420-logo

Secondo l’analista cinese infatti, sembra che il futuro dispositivo di questa nuova serie verrà equipaggiato con il potente processore Exynos 7420. Il processore in questione è lo stesso montato sulla gamma Galaxy S6 di Samsung e, a conti fatti, è quello che in questi primi otto mesi del 2015 ha ricevuto più favori da parte del pubblico. Se queste voci dovessero essere confermate il nuovo smartphone di Meizu sarà il primo dispositivo cinese in assoluto ad equipaggiare un processore realizzato con processo produttivo a 14 nm, e quindi a beneficiare di tutti i vantaggi in termini di prestazioni e dissipazione del calore che ne derivano.

Sempre secondo l’analista inoltre, il design di questo misterioso device dovrebbe essere caratterizzato dalla presenza di vetro su entrambi i lati e da cornici laterali metalliche. Il prezzo infine dovrebbe essere superiore ai 3000 Yuan, il corrispondente di circa 450 euro. Insomma…non proprio i soliti prezzi a cui Meizu ci ha sempre abituato.

[Via]

Questo elemento è stato inserito in News e taggato .