Lo Xiaomi Mi4 senza NFC, scopriamo il perchè!

In una recente intervista in merito allo Xiaomi Mi4, il CEO di Xiaomi Lei Jun ha spiegato che l’azienda ha scelto di rimuovere l’NFC dal nuovo top di gamma perché gli utenti non lo usano!

Quando lo Xiaomi Mi4 è stato lanciato, i fans sono stati sorpresi con materiali pregiati, un nuovo design ed alcune caratteristiche interessanti. Ma gli utenti più attenti si sono stupiti (me compreso) anche per la mancanza del chip NFC! Infatti non riuscivo a comprendere come un top di gamma del 2014 non abbia un chip che ormai sul Nexus 5 non posso farne a meno, ma vediamo perchè Xiaomi non è della stessa mia idea!

Xiaomi_Mi4_body_shell

 

L’NF (“Near Field Communication”) è una funzione “contactless” degli smartphone, che consente di inviare informazioni ad un altro dispositivo senza che i due abbiano un contatto fisico e senza bisogno di sincronizzarli o accoppiarli. Questa tecnologia può essere utilizzata con i cosiddetti tag NFC, ovvero dei piccoli oggettini contenenti chip NFC che vi permettono, avvicinandovi lo smartphone, di svolgere delle semplici funzioni, come se stessimo attivando un particolare profilo. L’NFC può essere utilizzato anche per i pagamenti (PayPal) o per lo scambio di files tra due dispositivi.

L’NFC è una di quelle tecnologie che potrebbero semplificarci la vita con dei piccoli gesti, ad esempio lasciando una tag vicino al letto in modo che lo smartphone attivi il profilo silenzioso, ma secondo Xiaomi è una tecnologia poco utilizzata, io ormai nella mia vita quotidiana non posso fare a meno dei tag NFC.

Lo Xiaomi Mi4 manca dunque di questa connettività, una decisione che stando a Lei Jun è dovuta al semplice fatto che solo l’1% degli utenti di Xiaomi Mi3 e Mi2A hanno utilizzato questa funzione.

Quindi anche voi concordate con Xiaomi che l’NFC non venga usato per niente? Il fatto che il Mi4 non abbia il chip NFC può influenzare la vostra idea sull’acquistarlo? Dopo un vostro attento esame fatecelo sapere nei commenti!