Meizu M6 Note è alle porte: svelata la sua data di lancio ufficiale! – Smartylife.net

Meizu M6 Note è alle porte: svelata la sua data di lancio ufficiale!

Meizu M6 Note è alle porte: svelata la sua data di lancio ufficiale!

Chiamarlo Meizu M6 Note, dopo la scissione della compagnia Meizu nelle tre divisioni Flyme, Blue Charme e Meizu, non sarebbe affatto corretto. Sarebbe più opportuno indicarlo come Blue Charme Note 6, ma per non creare confusione continuiamo ad utilizzare la vecchia e ormai consolidata nomenclatura.

Di tale smartphone sono emerse negli ultimi giorni alcune informazioni circa le specifiche tecniche che dovrebbero caratterizzarlo, ed oggi ritorniamo a tirarlo in ballo in quanto la compagnia cinese stessa ne ha ufficializzato la data di lancio.

Meizu M6 Note in arrivo il prossimo 23 agosto: cosa bolle in pentola?

Lo ha fatto pubblicando sui propri canali la locandina dell’evento che il prossimo 23 agosto si terrà presso il Beijing Peforming Arts Centre, evento in cui, come indicato nell’immagine, sarà il Meizu M6 Note il protagonista indiscusso.

Meizu M6 Note è alle porte: svelata la sua data di lancio ufficiale!

Come anticipato, nei giorni scorsi ci son stati dei leak riportanti le presunte specifiche di questo smartphone. Tra esse troviamo una configurazione dual camera da 13 megapixel, una batteria da 4.000 mAh ed il SoC MediaTek Helio P25.

Quest’ultima dotazione, insieme al prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 1.500 yuan, collocherebbe il Meizu M6 Note nella stessa fascia di mercato dello Xiaomi Mi 5X.

Helio P25 infatti, ha prestazioni leggermente superiori alla soluzione di Qualcomm, e se M6 Note dovesse rivelarsi anche dotato di un buon comparto fotografico – si vocifera la presenza del sensore Sony IMX 258 –  potrebbe rivelarsi una valida se non migliore alternativa allo smartphone dual camera di Xiaomi.

Vedremo cosa Blue Charme o più in generale Meizu sapranno combinare. La curiosità è tanta e non vi nascondo come dopo aver visto PRO 7 e PRO 7 Plus le mie aspettative siano davvero molto alte. Appuntamento al 23 agosto per scoprire tutti i dettagli del caso, stay tuned!

[Via]

Potete seguirci su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *