Nuova configurazione in arrivo per lo Xiaomi Redmi Note 4X

tenaa nuovo redmi note 4x

Dopo aver visto susseguirsi le notizie sulle versioni cromatiche e non del nuovo Redmi Note 4X, emerge oggi in rete una nuova configurazione dell’ultimo nato di casa Xiaomi. Ci sono migliorie o sono trascurabili? Scopriamolo.

Xiaomi Redmi Note 4X: cosa dobbiamo aspettarci?

Avrete sicuramente sentito parlare del Redmi Note 4X, con l’atteso processore Snapdragon 625, memoria RAM da 3GB e memoria interna da 32GB.

Vi ricordiamo anche che fino a domenica avete tempo per acquistare il Redmi Note 4X e il Redmi 4 Pro a prezzo scontatissimo grazie al gruppo di acquisto targato Smartylife!

 

xiaomi redmi note 4x smartylife

Avevamo visto il Redmi Note 4X nelle configurazioni classiche della serie Redmi di Xiaomi e, infatti, lo stesso sito ufficiale del produttore cinese, parlava di 3GB di memoria RAM affiancati a 32GB di memoria interna o, nella versione più “capiente”, con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna.

Adesso però sembrerebbe emergere dal TENAA, ente certificatore cinese, una nuova variante del telefono “colourful” di Xiaomi. Anzi, più che ad una variante in termini hardware, tutto lascerebbe pensare ad una nuova configurazione come già visto sul Mi5S: stando a quanto riportato, infatti, dovrebbe essere lanciato il Redmi Note 4X nella configurazione con 3GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna.

tenaa nuovo redmi note 4xconfigurazioni xiaomi redmi note 4x

Il design ovviamente non cambia e le dimensioni restano invariate ma, in realtà, ciò che colpisce è l’indiscrezione secondo la quale la variante 3GB/64GB potrebbe montare il processore MediaTek Helio X20 a 2.1GHz di clock massimo.

In realtà però questa voce è stata smentita dallo stesso TENAA come un banalissimo – non ci crederete ma è davvero così – errore di stampa!

Infatti è confermato che il clock del processore della versione da 3GB di RAM e 64GB di memoria interna (espandibile fino a 128GB) avrà una frequenza massimo di 2.0GHz, il che lascerebbe addirittura pensare che il SoC potrebbe essere il recente octa-core Snapdragon 653.

Restiamo in attesa di conferme ufficiali da parte di Xiaomi che, presumibilmente, potrebbero arrivare con la conferenza stampa del 21 febbraio a Taiwan.

[fonte]

 

Xiaomi Redmi Note 4X Grey

Acquista lo Xiaomi Redmi Note 4X Grey a 205 euro!

Per partecipare al GdA inserisci il codice GBFRN4X nel carrello!

Partecipa al GdA!

Xiaomi Redmi Note 4X Gold

Acquista lo Xiaomi Redmi Note 4X Gold a 195 euro!

Per partecipare al GdA inserisci il codice GBFRN4X nel carrello!

Partecipa al GdA!
Il Gruppo di Acquisto scade tra...
 
 

 


Vi ricordo che potete seguirci su: