Un nuovo render ci mostra fronte e retro di OnePlus 5T – Smartylife.net

Un nuovo render ci mostra fronte e retro di OnePlus 5T

OnePlus 5T

Circa un mese fa vi abbiamo mostrato un primo render non ufficiale di quello che sarebbe potuto essere il design di OnePlus 5T. Oggi vogliamo mostrarvi un render decisamente più realistico comparso da poche ore sul web.

Sensore di impronte digitali sul retro anche per OnePlus 5T

Sembra proprio che l’ampio display borderless da 6 pollici non lascerà spazio al lettore di impronte frontale che verrà spostato sul retro, esattamente pochi centimetri sopra il logo OnePlus.

A giudicare dall’immagine possiamo notare il fatto che i bordi del display non siano curvi in stile Samsung come abbiamo ipotizato in precedenza, ma presentano una semplice curvatura 2.5D. Bisogna inoltre prendere atto di come l’azienda abbia “rivoluzionato” la tipica forma circolare del sensore, optando per una ovale che si adatti in maniera più naturale alle dita e sia raggiungibile dalle stesse con maggiore facilità.

Sebbene quest’ultimo render sia il più vicino alla realtà dei fatti e alle possibili scelte dell’azienda, non possiamo essere certi al 100% che il dispositivo si presenterà in questo modo, anzi speriamo che porti con sè numeros altre novità e si posizioni almeno due gradini sopra l’attuale top di gamma OnePlus 5.

Per quanto riguarda le componenti hardware non abbiamo alcuna notizia certa, tuttavia i rumor lasciano intendere che OnePlus 5T avrà in dotazione le stesse identiche componenti del suo predecessore, senza alcun miglioramento per quanto riguarda il comparto fotografico.

La data di presentazione è fissata per il 16 novembre a New York, mentre la data ufficiale per la disponibilità (Italia inclusa) è il 21 novembre. Non escludiamo che in questi giorni vengano svelate ulteriori informazioni quindi continuate a seguirci per saperne di più.

[FONTE]

Seguici su:

Scopri le ultime offerte sul nostro shop e non esitare a contattarci tramite il gruppo telegram di supporto in caso di necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *