Risparmiare nella conversione nei pagamenti PayPal

Buon giorno ragazzi.
Molti hanno segnalato un importo maggiorato rispetto a quanto riportato su Sm@rty durante il pagamento PayPal.
Questo può succedere in quanto PayPal “si prende” una bella commissione per la conversione da dollari a euro facendo di fatto pagare di più a chi acquista.

Di seguito vi spiegherò un trucchetto per poter pagare di meno (in linea con i tassi di cambio attuali).

Passo 1: Selezione modalità di pagamento
Per attuare questo trick dovremmo essere in possesso di una carta di credito, vanno bene Visa, Mastercard, PayPal card, PostePay ecc..
Purtroppo senza carta di credito saremo costretti a pagare con account PayPal e non potremo avvalerci di questa procedura.
Anche se possediamo un account PayPal, quindi, selezioniamo “Non hai un conto PayPal”. Compiliamo i dati della nostra carta e confermiamo.
NB. AGGIORNAMENTO! Da qualche tempo PayPal non permette più di pagare con carte di credito associate ad un conto PayPal, in tale caso è necessario pagare tramite conto PayPal. E’ stata comunque aggiunta, anche nel pagamento con account PayPal, la possibilità di cambiare le opzioni di conversioni.

01

Passo 2: Cambio opzioni di conversione
Sotto il metodo di pagamento selezionato cliccare su “Altre opzioni di conversione”

02

Passo 3: Cambio opzioni di conversione
Selezioniamo “Effettua l’addebito nella valuta indicata sulla fattura”

04

Passo 4: Completare il pagamento
Alcune carte di credito applicano comunque una maggiorazione ai costi di conversione valuta ma saranno sicuramente inferiori a quanto applicato da PayPal.

Questo è un esempio utilizzando la PayPal Card.

06

Spero di esservi stati utile.