Ritardi nelle spedizioni DHL dalla prima settimana di settembre

Salve ragazzi,
questi sono gli articoli che vorrei non dover scrivere mai.
Dover spiegare il perchè e il per come dalla prima settimana di settembre le spedizioni vadano a singhiozzi.

Moltissimi di voi si saranno accorti del dilungarsi delle tempistiche stimate nelle consegne da parte di DHL (e di conseguenza anche quelle BARTOLINI).

Sulle FAQ e in altre parti del sito sono riportate le tempistiche stimate:

Evasione entro 48 ore (2gg lavorativi) e consegna DHL entro 4-5 gg lavorativi dalla data del pagamento.

dhl

Ebbene, in queste settimane i tempi si sono dilatati notevolmente e, senza cercare di arrampicami sui vetri, vorrei cercare di elencare le motivazioni che mi sono state date.

1. Festività Cinesi
Nei giorni che vanno dal 6 al 9 di settembre la Cina si è fermata per la festività di mezzo autunno.
Nei giorni immediatamente prima e immediatamente successivi c’è stato il delirio sia in DHL che in Dogana. Diversi pacchi inviati sono stati rispediti al mittente dalla dogana (Pacchi prontamente rispediti ma che hanno subito notevole ritardo).

2. Presentazione Apple dell’iPhone 6
Sembra assurdo ma pare che la Apple abbia prenotato qualcosa come il 40% dei magazzini DHL per garantire l’evasione puntuale del nuovo arrivato in casa Apple a partire dal giorno successivo la presentazione (il 9 settembre)
Questo ha portato una saturazione di DHL che ha portato ritardi di consegna da parte degli agenti DHL a DHL stessa per il processamento degli ordini.

3. Controlli doganali
Questa settimana, a sentire il nostro fornitore, ci si è messa anche la dogana di Shenzhen con controlli a tappeto su tutto ciò che esce dalla Cina (zampino Apple ??)
Racconta di code interminabili di mezzi carichi di pacchi in attesa del “Clarence Event” doganale.
Questo ha portato un ulteriore ritardo da parte di DHL nel prendere in carico le spedizioni.

Ora una piccola nota dovuta.

Purtroppo, in questo periodo sconclusionato, molti pacchi rimangono per giorni in stato “Shipping Information Received“.
Molti di voi hanno, giustamente, chiamato DHL per chiedere lumi.
La risposta tipica di DHL Italia è la seguente: “La spedizione è stata solo prenotata. Il pacco non ci è stato mai consegnato. Contatti il suo fornitore” (e giù altre centinaia di email minatorie).
Ora, io non vorrei dire male a DHL Italia, ma le cose non stanno esattamente così.

In Cina il 99% delle aziende affida le proprie spedizioni ad “agenti DHL” che, tra l’altro, effettuano il ritiro degli articoli nel magazzino del nostro fornitore.
Questi agenti hanno corsie più o meno privilegiate (dipende dall’agente) in DHL.
Dal momento che l’agente DHL ha ritirato il pacco dal magazzino del nostro fornitore questo rimane in attesa che DHL possa processarlo.
In genere, il giorno successivo al ritiro del telefono, l’agente in questione ci comunica il codice di tracking della spedizione.
Ora, che DHL dica che il pacco non gli è mai stato consegnato potrebbe anche essere parzialmente vero. Quello che DHL non dice (per ovvi motivi) è che il pacco è in giacenza presso un loro agente.

Dico questo non per fare polemica ma per comunicare a tutti come stanno le cose avendo ricevuto diverse email dai toni non tanto pacati nonostante nel corso del tempo abbiamo dato prova di fare il massimo e con il massimo impegno (scusate lo sfogo personale)

Torniamo a noi.

Questa è ad ora la situazione delle spedizioni effettuate in questi giorni:

delivery_20140918

Le spedizioni “ROSSE” in eccezione sono state tutte già rispedite e la stragrande maggioranza è già arrivata a destinazione.
Il fornitore non riesce a promettermi una data certa in cui le spedizioni “GRIGE”, quelle in “Shipping Information Received” verranno prese in carico da DHL ma confida che dei prossimi 2-3 giorni tutto dovrebbe tornare alla normalità.

Abbiamo deciso di non chiudere ne i gruppi di acquisto ne lo shop ma chiediamo a tutti quanti la massima comprensione e pazienza.

Stiamo lavorando alacremente per accorciare il più possibile i tempi di spedizione valutando anche altri canali (altri agenti DHL) o addirittura altri HUB bypassando quello di HongKong.

Verrete aggiornati sugli sviluppi.

Aggiornamento del 23/09/2014

Questo è il nuovo grafico delle spedizioni:

spedizioni20140923

come potete vedere ci sono sia note positive che, purtroppo, negative.

1. Nota positiva:
Da ieri Flosmall si sta avvalendo di un nuovo canale in DHL di Shenzhen e non più in DHL di Hong Kong. Questo sta dando i primi frutti in quanto le spedizioni di ieri sono già state prese in carico (PickUp) e questo ci rassicura per il continuo nei prossimi giorni.
2. Nota negativa:
Le spedizioni con tracking del 12 e della settimana scorsa ad eccezione del 16 sono ancora in Shipment information Received.

Vi posto la risposta di Flosmall all’ennesima richiesta di spiegazioni:

“Dear friend ,bad news
i think i need talk with you details about 12th parcels
Afternoon i have call the agent of dhl and dhl and customs many times
the result is 12th parcels still in customs ,still wait checking
(angry)
All seller in china face this problem
Becaus customs has big problem inside
recently found Corruption, embezzlement, smuggling
no one can control this problem
just wait
and today we stop HK DHL channel,use shenzhen dhl
but ,my friend ,shenzhen dhl also overload recently
also delay
but we will check
so ,my dear friend
Today i have give so many calls to dhl and logisic company and also my friend work in customs .
And got 90% confirm within 3 days , 12th parcels can be pick up and sent out soon”

In sostanza il fornitore dice che sta chiamando in continuazione per avere aggiornamenti ma ciò che gli viene detto non è sufficiente per fare stime precise sul risolversi della situazione.
La nota finale recita che al 90% è stato garantito che nel giro di 3 giorni le spedizioni del 12 saranno prese in carico.

Come potete vedere altri giorni successivi al 12 sono stati evasi correttamente (anche se meno di quelli che avrei voluto), ciò significa che i telefoni a DHL vengono correttamente consegnati.
Non avrebbe senso ne per noi ne per Flosmall far aspettare 10 giorni 49 clienti del 12 di settembre senza consegnare nulla a DHL e poi consegnare i telefoni del 13, del 16 e del 22.

Per rimanere in linea con la politica del fornitore comunico in maniera ufficiale che anche chi ha acquistato con Smartylife riceverà un rimborso di 5 dollari in caso di ritardo superiore ai 10 giorni e 10 dollari in caso di ritardo superiore a 15 giorni.

Quindi, nel caso specifico, tutti gli ordini del 12 sono praticamente arrivati alla soglia dei 10 dollari che verranno rimborsati a spedizione conclusa.

 

Aggiornamento del 23/09/2014: La luce fuori dal tunnel!!

Con mio grande sollievo sono qui per darvi buone notizie.
Ecco il nuovo grafico aggiornato a 10 minuti fa:

Senza nome-1

 

Punti di rilievo:

17/09: Il grafico si sta aggiornando un po alla volta ma tutti i tracking verificati del 17 sono stati presi in carico da DHL e si trovano in transito. A breve avrò tutta la colonna 17 blue.

20/09: Anche i tracking del 20 sono ora in transito.

Rimangono in attesa i tracking del 12, del 18 e del 19.

Per tutti quelli del 12 ecco gli accordi con FlosMall.

TUTTI QUELLI CHE HANNO EFFETTUATO SPEDIZIONE BARTOLINI E NON VOGLIONO PIU’ ATTENDERE POSSO CHIEDERE RIMBORSO IMMEDIATO

Il rimborso verrà fatto in giornata (max domani mattina).

Per tutti quelli che hanno acquistato tramite DHL, Flosmall chiede di attendere ancora 2 giorni. Stanno infatti chiedendo la spedizione o lo svincolo dei pacchi in 2 gg. Al termine dei 2 giorni Flosmall sarà in grado (se non fossero già partiti) di tornare in possesso dei telefoni spediti. A quel punto verrà effettuato il rimborso anche agli altri.

Aggiornamento del 24/09/2014: Si procede…

Ecco la situazione aggiornata.

spedizioni20140924
Non molto è cambiato se non la conferma che il nuovo metodo di spedizione DHL SHENZHEN funziona alla grande e pacchi consegnati a DHL lunedì sono stati addirittura consegnati oggi dopo appena 48 ore.
Ovviamente questo non tranquillizza e non consola coloro che stanno aspettando da 3 settimane il proprio smartphone.

Per loro (alias “quelli del 12“) Flosmall ha dato disposizione al canale DHL che si è occupato della spedizione di rimettere a disposizione i telefoni nel caso questi non fossero spediti entro domani sera.
Non dovessero essere spediti entro domani sera chiedo a tutti voi di scegliere se ricevere il rimborso completo dell’ordine o optare per la spedizione con DHL di Shenzhen.
In caso di mancata comunicazione verrà data per buona l’intenzione di reinviare il telefono con il nuovo canale DHL.

Ripeto: chi volesse ricevere il rimborso è pregato di comunicarlo entro domani sera (25/09/2014). In caso contrario il telefono verrà rispedito tramite il nuovo canale.

Anche gli ordini del 18 dovrebbero essere presi in carico nella giornata di domani. Sarete comunque aggiornati con il quotidiano grafico delle spedizioni. Ormai è diventato un appuntamento fisso.

Ringraziandovi dei tantissimi attestati di stima che abbiamo ricevuto nei commenti e via mail vi auguro una buona nottata. Speriamo che la notte porti consiglio anche dall’altra parte del mondo.

Aggiornamento del 25/09/2014: EURECA!!

“Eppur si muove”…ebbene si, i fantomatici pacchi “del 12” sono partiti alla volta dell’Italia.
Se non ci sono cataclismi nucleari dietro l’angolo i pacchi dovrebbero venire consegnati tra lunedì e martedì in Italia.

Ecco il grafico aggiornato:

spedizioni20140925

Purtroppo non ci sono news per le spedizioni del 18,19 e 23 (ultimi tracking dei pacchi partiti con spedizione DHL HK invece di DHL Shenzhen)

Vi terremo aggiornati!

Aggiornamento del 26/09/2014: ULTIMO AGGIORNAMENTO

Ragazzi, molti di voi mi hanno ferito come neanche immaginano. Ma ci stà, in un anno e mezzo di Smartylife.net non potevo trovare solo persone soddisfatte. Qualche inghippo serio prima o poi doveva capitare.

Detto questo, dopo 5 ore di sonno nelle scorse 72 vi comunico le decisioni prese da Smartylife.net

1. Situazione ordini 18-19-23/09

Ormai sembra di combattere con i mulini a vento quindi senza addentrarci nei meandri della fatidica domanda “dove stanno i telefoni in questo momento” si comunica quanto segue:

TUTTI GLI ORDINI BARTOLINI DELLE DATE 18-19-23 SETTEMBRE POSSONO ESSERE RIMBORSATI IMMEDIATAMENTE (Fuso orario permettendo). BASTA MANDARE UNA MAIL A: info@smartylife.net SCRIVENDO: “DESIDERO RIMBORSO PER ORDINE 10000XXXX”.
QUESTO PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE, UNA VOLTA SBLOCCATA LA SPEDIZIONE, IL TELEFONO VERRA’ CONSEGNATO A NOI IN REDAZIONE.

TUTTI GLI ORDINI NON BARTOLINI DELLE DATE 18-19-23 SETTEMBRE SARANNO RIMBORSATI AUTOMATICAMENTE IL 30/09 SE DHL NON AVESSE ANCORA PRESO IN CARICO LA SPEDIZIONE. INUTILE CHIEDERE IL RIMBORSO PRIMA. L’APERTURA DI CONTESTAZIONI PAYPAL ALTRO NON FA CHE BLOCCARE LA TRANSAZIONE RENDENDO DI FATTO IMPOSSIBILE IL RIMBORSO SE NON DOPO IL DECORSO DELLE VERIFICHE PAYPAL (minimo 10gg).

Detto questo invito tutti coloro che vogliono chiedere informazioni di avvalersi dell’indirizzo email info@smartylife.net.
Data la mole di richieste ricevute in questi giorni non ci è possibile rispondere a tutti via Facebook, SMS, WhatsApp o telefonate. Con un po’ di pazienza, però, riusciamo a rispondere a tutte le mail nel giro di 24 ore.

2. Risarcimento per ritardo eccessivo.

Come promesso qualche giorno fa, tutti coloro che vogliono IL RISARCIMENTO PER L’ATTESA SOSTENUTA possono inviare una mail a info@smartylife.net indicando “DESIDERO RICEVERE RISARCIMENTO PER ORDINE 10000XXXX IN QUANTO TRASCORSI X GG DALLA DATA DEL PAGAMENTO”.
Inutile dire che il risarcimento è riservato a chi ha deciso o deciderà di aspettare il telefono invece di richiedere il rimborso.

Aggiornamento del 01/10/2014

Siamo qui al 1 di ottobre. Inizio ufficiale delle festività della repubblica cinese (o qualcosa di simile…in Cina fanno più festa che altro).
Ecco la situazione aggiornata ad oggi.

spedizioni20141001

Come potete vedere sia i tracking del 19 che i tracking del 23 sono stati processati. Alcuni sono già in consegna per oggi, per altri ci sarà da aspettare qualche altro giorno ma ci siamo.

Rimangono appesi gli ordini del 18 che DHL aveva garantito telefonicamente ieri mattina che sarebbero stati evasi tra ieri e oggi per poi confermare, sempre telefonicamente, che sarebbero stati presi in carico ieri.
Questo purtroppo non è stato mantenuto in quanto stamattina i pacchi risultano essere ancora in “Shipment Information Received”.

La situazione di “quelli del 18” è la seguente:

  • 24 spedizioni totali
  • 22 spedizioni in Shipment Information (2 già consegnate…erano spedizioni vecchie comunicate solo il 18)
  • 6 spedizioni bartolini: Queste spedizioni sono già state evase utilizzando lo stock Italia pervenuto venerdì scorso.
  • 16 spedizioni DHL ancora da processare.

Dopo la discussione con il fornitore che, a fronte di quanto detto da DHL vorrebbe aspettare ancora la giornata odierna prima di rimborsare, chiedo a voi tutti quanto segue.

Mandate questa mattina (se non l’avete già fatto) una mail a info@smartylife.net con scritto:

  • SE VOLETE ASPETTARE IL TELEFONO: “Desidero NON ricevere il rimborso per l’ordine 10000XXXX in quanto sono intenzionato ad aspettare il telefono. NOME E COGNOME”
  • SE VOLETE IL RIMBORSO: “Desidero ricevere il rimborso per l’ordine 10000XXXX in quando NON sono intenzionato ad aspettare il telefono. NOME E COGNOME”
  • SE VOLETE ASPETTARE FINO A DATA: “Desidero ricevere il rimborso per l’ordine 10000XXXX se la spedizione non verrà processata entro il giono XX/XX. NOME E COGNOME”

Si ricorda che DHL in questi giorni non è chiusa, continuerà a processare spedizioni e la dogana sembra prendersi esclusivamente oggi e domani. Il 3 di ottobre sia DHL che la dogana saranno a pieno regime.

Tutte le mail di richiesta di rimborso saranno inserite nella lista che verrà data al fornitore entro questa sera. Compatibilmente con il fuso orario i rimborsi verranno effettuati man mano che questa lista verrà popolata.

Un sentito “GRAZIE” a tutti per la pazienza mostrata fino ad oggi e un gigantesco “MI DISPIACE TANTO” per tutti quelli che, a causa di circostanze avverse, hanno subito ritardi e disagi non indifferenti.

Questo articolo voleva essere il tentativo di dimostrare la nostra trasparenza e impegno e sono contento che molti di voi hanno apprezzato tale iniziativa.

Spero tanto che articoli del genere non debbano più essere scritti ma in ogni caso il nostro impegno sarà sempre massimo ogni qual volta ci sarà da gestire problematiche tipiche dell’importazione di tecnologia non distribuita ufficialmente nel nostro paese.

Alessandro

Aggiornamento del 09/10/2014

LA NOTIZIA CHE TUTTI STAVANO ASPETTANDO:

“MADSEPTEMBER” è arrivato!

Si tratta di un buono sconto di 15 euro per TUTTI COLORO CHE HANNO ACQUISTATO A SETTEMBRE.

Ovviamente non posso generare un buono sconto unico in quanto verrebbe probabilmente utilizzato da altri che non hanno patito le pene che avete patito voi.

Chi vuole ricevere il suo buono sconto mi invii una mail con scritto: “I WANT MADSEPTEMBER!!” 🙂

Verrà generato un codice di sconto personale per i propri acquisti!

Grazie ragazzi!!

PS. Bentornata normalità!

normal

 

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.