Trapelano le presunte specifiche degli Xiaomi Redmi Note 5 e 5A!

Xiaomi Redmi Note 5A appare su TENAA

A poco più di un anno dal lancio ufficiale dello Xiaomi Redmi Note 4, avvenuto a luglio 2016, i tempi sono ormai maturi per veder presentare dalla casa cinese il successore di questo smartphone.

Qualcosa in effetti sta cominciando a muoversi, e dopo alcune settimane dai primi leaks su quello che dovrebbe chiamarsi Redmi Note 5A, ecco che in rete compaiono le sue presunte specifiche, accompagnate, per giunta, anche da quelle che invece dovrebbero appartenere al Redmi Note 5 standard.

A diffonderle è un leaker a noi noto da tempo, KJuma, e lo fa tramite una semplice immagine postata sul suo profilo Weibo. Niente di ufficiale o quantomeno ufficioso, solo una semplice indiscrezione che solo il tempo saprà dirci se fondata o meno.

Vediamo dunque quello che gli Xiaomi Redmi 5 e 5A dovrebbero riservarci per il futuro.

Xiaomi Redmi Note 5 e 5A: ecco le presunte specifiche tecniche dei due device!

Entrambi i device dovrebbero esser dotati di un display da 5,5 pollici Full HD e di tagli di memoria che prevedono 3 e 4 GB di RAM e 32 e 64 GB di storage interno. Altra dotazione comune dovrebbe essere la batteria, indicata in questa immagine come un’unità da 3.790 mAh.

I due smartphone dovrebbero differenziarsi invece per il SoC adottato e per il comparto fotografico.

Snapdragon 625 per il Note 5A, il nuovo Snapdragon 630 per il Note 5. Doppia fotocamera posteriore da 12 + 13 megapixel realizzati con sensori OmniVision per il Redmi Note 5A, mentre un solo sensore da 16 megapixel per il Note 5.

Infine, per quanto riguarda la camera anteriore, abbiamo una 5 megapixel Samsung per il primo ed una 13 megapixel per il secondo.

Entrambi dovrebbero far girare Android 7.1 Nougat, ovviamente arricchito con la UI proprietaria MIUI 9.

Trapelano le presunte specifiche degli Xiaomi RedMi Note 5 e 5A!

Questo è tutto ragazzi! A mio avviso ci troviamo di fronte a delle presunte specifiche molto più verosimili di quelle che volevano a bordo del Redmi Note 5 uno Snapdragon 660. Xiaomi deve mantenere bassi i costi di realizzazione dei suoi Redmi e con uno Snap 660 questo non sarebbe possibile.

Come dite? Volete uno smartphone Xiaomi con tale SoC? Niente paura, per quello c’è ancora la gamma Bluemi! ????

[Fonte:Weibo]

Potete seguirci su: