Spunta una presunta nuova versione di Xiaomi Mi Note 2 sul TENAA!

xiaomi-mi-note-2

Il Mi Note 2, forse, non ha stupito come avrebbe dovuto. Un po’ perché presentato assieme alla novità assoluta del Mi MIX, un po’ perché Xiaomi non è stata in grado di assicurare da subito una produzione consistente. Era emersa tempo fa anche l’indiscrezione di una possibile variante a schermo flat, ma il rumor non trovò seguito. E ora? Guardate un po’…

 

Lo schermo del Mi Note 2 è stato il primo dei device Xiaomi ad essere curvo e la sua produzione avrebbe dovuto essere garantita dall’esperienza e dalla flessibilità produttiva di LG.

Sì, avrebbe…

…perché proprio la flessibilità di LG non ha garantito le quantità necessarie per far sì che il Mi Note 2 potesse essere venduto come sperato da Xiaomi.

xiaomi-mi-note-2

 

Xiaomi Mi Note 2 cambia il design per essere prodotto in quantità maggiori?

 

Ammetto di essere rimasto io stesso affascinato dall’unicità del Mi Note 2 se confrontata con la miriade di device Xiaomi, ma allo stesso tempo sono tutt’ora abbastanza preoccupato dal prezzo eccessivamente elevato del dispositivo.

Forse il tutto è dovuto ancora a questi problemi legati alla produzione del display e, proprio oggi, arriva una notizia che potrebbe fare piacere a molti fan:

xiaomi-mi-note-2-tenaa

 

oggi sul sito dell’ente cinese TENAA è apparso un nuovo modello denominato 2015212 e, soprattutto, dal display da 5,7″ esattamente come il Mi Note 2. A confermare questa indiscrezione, ci sarebbero i codici originari del Mi Note 2 che, quando fu presentato, coincidevano precisamente con quello precedente e quello immediatamente successivo a quello di oggi: 2015211 e 2015213, rispettivamente per la versione con 4GB di RAM e per quella con 6GB di memoria RAM.

A sottolineare questa estrema somiglianza ci pensano anche le dimensioni trapelate, esattamente identiche a quelle del Mi Note 2!

Ovviamente, come è usuale per le prime indiscrezioni, non sono state fornite immagini e dobbiamo sempre andarci molto cauti ma la domanda adesso è d’obbligo: e se Xiaomi stesse sviluppando una variante del Mi Note 2 con display flat e non curvo? A questo punto sarebbe ipotizzabile anche una riduzione del quantitativo di memoria RAM?

 

Non ci resta che aspettare, ma intanto i fan che attendevano un calo del prezzo del Mi Note 2 posso drizzare le orecchie!

 

[fonte]

 


Vi ricordo che potete seguirci su:

[ux_product_flip cat=”1497″ products=”10″]